motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autorinotizie2014 Promozioni
Alcune proposte
VIVERE IL MARE PER VIVERE
Vivere il mare per vivere non è una pubblicazione interdisciplinare realizzata in tempi relativamente brevi quanto piuttosto l'opera di ricerca di un biogiornalista che pur rifacendosi alla prassi interdisciplinare ha raccolto dalla viva voce dei protagonisti e dando fondo a libri e giornali la romanzesca evoluzione della civiltà balneare con un mosaico i cui tasselli di cronaca danno quindi vita a uno scenario che parrebbe aver il fiato lungo della storia anno dopo anno epoca dopo epoca dall'antichità ad oggi da quando il mare era appannaggio solo di mercanti e pescatori a quando via via a poco a poco si è esteso alla gente che ne ha preso possesso come una delle più sbalorditive conquiste del progresso mobilitando in ogni paese appunto gli amanti del mare a milioni con ondate massime della popolazione sulle spiagge così che il romanzo rosa dei bagni di mare si è andato colorando sempre di più di toni accesi fino a ridursi ad un regime in rosso a causa dell'inquinamento planetario e fino a prospettare fughe dal mare col falso rimedio del secondo mare quello artificiale dei giochi d'acqua al luna park con tutte le conseguenze del caso documentate in modo assiduo al punto da presentare uno scenario complessivo dell'inquinamento dell'acqua dell'aria della terra si da presentare una cartina di tornasole per saggiare lo stato di salute appunto del mare tanto più oggettivamente posto senza a priorismi per cui gli ambientalisti stessi trovano fra queste pagine un panorama di quella che è la condizione del vivere per cui si fanno week-end al mare anti smog e antisoffoco da parte dei transfughi delle città garage campanello d'allarme per quanti sono istituzionalmente chiamati ad intervenire per operare quella svolta della rivoluzione ambientale che con la mobillitazione di tutta una generazione dovrà assolvere il compito di fare il maquillage al Bel paese dal volto ecologicamente in crisi non tanto e non solo per gli italiani ma per gli europei tutti perché non c'è migliore amalgama del mare nella giovanissima Europa degli Undici paesi come risulta anche dalla lettura di questo libro scritto col cuore in mano e la speranza di un paese che storicamente si presta anche ad assolvere il ruolo di ombelico del mare nostrum. INDICE

Prefazione di Romano Bortoloni
Introduzione dell'autore

I. L'alba della civiltà balneare
[..]
II. Quando ci si lavava col... bucato della biancheria
[..]
III. Come gli aristocratici inglesi scoprirono i bagni di mare e poi il piacere della balneazione
[..]
IV. Napoletani i pionieri dei bagni di mare in Francia
[..]
V. Alla riscoperta del mare
[..]
VI. Chez San Remo la zarina di tutte le Russie
[..]
VII. Grandezze e miserie della rotonda
[..]
VIII. Elezione della prima reginetta del mare
[..]
IX. L'acqua sta alla pelle come l'aria ai polmoni
[..]
X. Quelle cartoline coll'aria di figurini balneari dernier cri
[..]
XI. Gesta di Naidi e Tritoni
[..]
XII. Roma al mare ma quando?
[..]
XIII. Scatenati i Futuristici contro Venere al bagno
[..]
XIV. Roma regina delle acque due bagni pubblici, Tokio migliaia
[..]
XV. Finalmente spunta la pelle
[..]
XVI. Moda "intercambiabile" mare/città
[..]
XVII. Finalmente il battesimo di Ostia e della ferrovia
[..]
XVIII. Ostia Lido finalmente ventitreesimo quartiere di Roma
[..]
XIX. Il mare che fu
[..]
XX. Alla riscoperta del mare coi "treni popolari"
[..]
XXI. Dal bikini allo slip
[..]
XXII. Dal "topless" al nudo integrale?
[..]
XXIII. Coi naturisti ritorno al vestito/pelle
[..]
XXIV. Alchimie per modulare la cromatica della tintarella
[..]
XXV. Quando si potevano salvare le spiagge col piano urbanistico d'Italia nostra
[..]
XXVI. Sul litorale del Belpaese 139 mila insediamenti industriali
[..]
XXVII. Dalla civiltà balneare alla civiltà dei detersivi
[..]
XXVIII. Alla ricerca del mare perduto con le 'Guide Azzurre'
[..]
XXIX. In crisi il modello consumistico delle vacanze
[..]
XXX. All'insegna dell'aperto tutto l'anno
[..]
XXXI. Adeguare il calendario balneare all'Europa senza frontiere
[..]
XXXII. La neo-urbanistica balneare in un mare affetto da cemento e asfalto
[..]
XXXII. Inversione di tendenza dello sfascio ambientale per non dover approdare all'ultima spiaggia
[..]




Riccardo Mariani

VIVERE IL MARE PER VIVERE

editore PIERALDO
edizione 2007
pagine 416
formato 16,5x24
brossura con alette
tempo medio evasione ordine
2 giorni

30.00 €
22.50 €

ISBN : 978-88-85386-58-7
EAN : 9788885386587

 
©1999-2019 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Fax +39 02700415415 - Cell +39 3490876581 - Skype astilibri
Spedizioni standard e corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede - a disposizione su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
info-book@astilibri.com