motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autorinotizie2014 Promozioni
Alcune proposte
QUANDO LA VITA FINISCE
La sostenibilità morale dell'eutanasia
«Per quanto riguarda l'uccidere, credo che la tradizione morale dominante nella nostra cultura sia, di fatto, contraria alla ragione».
In questo saggio James Rachels esamina le idee e le assunzioni che stanno alla base di una delle più importanti regole morali, quella che vieta di uccidere. L'uccisione di un essere umano solitamente è condannata, ma in alcuni casi l'etica medica permette alcune significative eccezioni.
La distinzione tra eutanasia attiva e passiva, delineata nell'opera, è considerata cruciale e accettata da molti medici: l'idea secondo cui sia lecito, almeno in alcuni casi, sospendere la terapia, ma che non è mai permesso intraprendere qualsiasi azione diretta al fine di porre fine alle sofferenze del paziente, altro non è che l'eco di una tradizione culturale ormai discutibile. Rachels affronta con una logica chiara e rigorosa questa tradizione, proponendo un'interessante alternativa filosofica. L'eutanasia è sostenibile da un punto di vista morale: in alcune circostanze uccidere qualcuno non è, in definitiva,
più riprovevole che lasciarlo morire.


"Uccidere è male. Ma perché è male e quali eccezioni possono darsi a tale divieto morale? Il libro di James Rachels è un tentativo particolarmente ben riuscito
di rispondere a una domanda così impegnativa.
Propone una convincente tesi alternativa, basata sulla distinzione tra il mero vivere in senso biologico e l'avere una vita dotata di significato. Questa tesi, a sua volta, implica una riconsiderazione di tutti i momenti di passaggio dalla vita alla morte.
E proprio sull'accettabilità morale dell'eutanasia, il libro offre pagine preziose."

Sebastiano Maffettone, Luiss di Roma

"Rachels ha un'abilità tutta particolare nello scovare gli argomenti e i presupposti nascosti anche nelle posizioni più spiccatamente ideologiche e confuse.
È un esempio brillante della pratica argomentativa, e può ben essere definito una pietra miliare della letteratura
in difesa dell'eutanasia."

Armando Massarenti, «Il Sole 24 Ore-Domenica»

INDICE

Presentazione di Armando Massarenti

Introduzione


LA TRADIZIONE OCCIDENTALE

Le origini della tradizione
La dottrina dell'innocenza
L'importanza di essere umani
Uccidere intenzionalmente
Altre posizioni sull'eutanasia

2. LA SACRALITÀ DELLA VITA
La tradizione orientale
Obiezioni preliminari alle opinioni tradizionali
Una reinterpretazione della sacralità della vita
Il divieto morale di uccidere
Alcune implicazioni pratiche
Moralità e religione

3. MORTE E MALE
Morte e sofferenza
Edonismo
Il concetto di vita individuale

4. «UMANI INNOCENTI»
Il caso di Baby lane Doe
La questione fondamentale
Vite subnormali
«Un umano innocente»

5. SUICIDIO ED EUTANASIA
La chiave di Barney Clark
Cosa significava la chiave
Suicidio
Il legame con l'eutanasia

6. CRITICA DELLE DISTINZIONI IRRILEVANTI
Distinzioni dell'etica medica tradizionale
Interruzione intenzionale e non intenzionale della vita
Mezzi di cura ordinari e straordinari
Conseguenze della critica delle distinzioni irrilevanti

7. EUTANASIA ATTIVA E PASSIVA
Uccidere e lasciar morire
Conseguenze pratiche della posizione tradizionale
L'argomento della semplice differenza
Argomenti contro
A cosa è impegnato il medico?
L'obiezione di Thomson
La soluzione di compromesso

8. ULTERIORI RIFLESSIONI SU UCCIDERE E LASCIAR MORIRE
Lo status delle intuizioni morali
L'argomento di Jack Palance
L'argomento della differenza non rilevante La natura radicale della tesi dell'equivalenza
Conclusione sullo status delle intuizioni morali

9. LA MORALITÀ DELL'EUTANASIA
Una regola assoluta?
L'argomento della pietà
L'argomento della regola aurea
Argomenti religiosi
La possibilità di cure non previste

10. LEGALIZZARE L'EUTANASIA
Moralità e legge
Come è trattato in tribunale chi uccide per pietà
L'argomento del piano inclinato L'argomento della libertà
Come legalizzare l'eutanasia

Appendice. EUTANASIA ATTIVA E PASSIVA

Ringraziamenti

Fonti e note bibliografiche Indice analitico

L'autore





James Rachels

QUANDO LA VITA FINISCE

editore SONDA
edizione 2007
pagine 264
formato 13x21
copertina plastificata con alette
tempo medio evasione ordine
5 giorni

18.00 €
12.00 €

ISBN : 978-88-7106-478-9
EAN : 9788871064789

 
©1999-2019 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Fax +39 02700415415 - Cell +39 3490876581 - Skype astilibri
Spedizioni standard e corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede - a disposizione su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
info-book@astilibri.com