motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autorinotizie2014 Promozioni
Alcune proposte
IN VIAGGIO CON SILVIO
Pellico: politica, donne e giustizia di un europeo del Risorgimento
(...) un itinerario per meglio comprendere le radici della sua esemplare capacità di sintesi tra fedeltà al vecchio Piemonte,
italianità ed europeismo, alimentati dalla conciliazione fra ragione e religiosità, tra cristianesimo e lumi, come ripetutamente egli stesso scrisse (...)
Aldo A. Mola

(...) il percorso di un uomo fatalmente nato sotta la stella della Rivoluzione francese e convintamente morto nel segno della croce. Una vita spezzata, ma nello stesso tempo esaltata, da otto anni di carcere duro, lo spartiacque tra l'antico e il nuovo testamento della sua esistenza (...)
Osvaldo Bellino

Ouesto libro nasce dal sedimentarsi di due anni di inchieste giornalistiche sulle donne, la politica e i procedimenti giudiziari di un
uomo eternamente vivo: Silvio Pellico.
Chi fu, dove e come visse l'autore de Le mie prigioni, il libro del Risorgimento italiano più tradotto all'estero?
Se non si vuole perdere il senso e lo specchio della sua opera, non si può prescindere dall'incontrare Pellico come persona.
Un viaggio appassionante, che aiuta a
ritrovare il bandolo della matassa di valori universali penosamente smarriti, di cui
l'Italia e l'Europa di oggi hanno
evidente bisogno.

INTRODUZIONE
SULLE TRACCE
DI UN PELLEGRINO RISORGIMENTALE


"Dolce Saluzzo mia! terra d'antiche Nobili pugne, e d'alternate sorti Prospere e infelicissime, e d'ingegni Che tbnorar con gravi magisteri,
O con bell'arti o con sincere storie.."

da " I Saluzzesi" di Silvio Pellico

Correva l'anno 1793 quando, a causa di un padre che "era stato destinato al commercio ma non avea quelle disposizioni calcolatrici che abbisognano ad un negoziante", la famiglia Pellico si accinge, senza entusiasmi, a lasciare l'amata Saluzzo.
Inizia così un faticoso peregrinare, tra alti e bassi economici, che conduce il nucleo familiare a un ventaglio di residenze diverse, stabilite anche oltre i confini del Regno Sabaudo.
Le vicende private dei coniugi Pellico e discendenza seguirono, infatti, uno schema itinerante, che durante il romanticismo aveva segnato un'epoca: vite travolte da impulsi melodrammatici in fuga perenne, per i motivi più disparati o trasversalmente connessi tra loro.
Irrequietudini esistenziali, generate da ideali libertari perseguitati, costretti da amori ingrati, forzati da dissesti finanziari che sospinsero i protagonisti alla ricerca di una vitale stabilità.
Intraprendere un viaggio virtuale in un'epoca densa di contrasti quale visse Silvio Pellico, sostando nelle innumerevoli tappe di un percorso vitale scandito dal nomadismo, rappresenta un'alternativa di indagine.
Un suggerimento da leggere ma soprattutto da immaginare, nell'invito a seguire le tracce del nostro Patriota attraverso i luoghi che gli appartennero e ne influenzarono le scelte intellettuali, arricchendo di poliedriche sfaccettature il suo pensiero globale.
Emergerà nitida la mappatura biografica di un'identità assai animata, nel rispetto di un rito sociale dalla fisionomia tutta ottocentesca.
Le città che ospitarono lo scrittore saluzzese prima della detenzione furono i contenitori urbani delle linee guida in cui si sviluppò il suo intellettualismo articolato, tra pubblico e privato, tra contatti culturali amplificati e gli slanci passionali e politici del primo Risorgimento.
[..]
L'Autrice
INDICE

CI VEDIAMO DA SILVIO
di Osvaldo Bellino

ALLA RICERCA DEL SILVIO PERDUTO
prefazione di Aldo Alessandro Mola

INTRODUZIONE DELL'AUTRICE

1 IL MONUMENTO SALUZZESE
2 IN VIAGGIO CON SILVIO
3 UNA MENTE CHE SI EVOLVE
4 UNA GIOVINEZZA ROMANTICA
5 INTELLETTUALISMO INTERNAZIONALE
6 IL CLUB DEI SOSPETTI
7 L'INFORMAZIONE DELLA COSPIRAZIONE
8 IL GIORNALISMO DELLA DISOBBEDIENZA
9 LE RICORDANZE DEL CUORE
L'amica del cuore Cristina Trivulzio
La donna ideale Teresa Casati
La sposa mancata Teresa Bartolozzi
10 DELITTI DI PENSIERO
11 SULLA RETTA VIA
12 RITORNO A TORINO
13 LA NOBILTÀ DEL CUORE
14 LA CULTURA DEL PERDONO
15 IL FEMMINISMO DELLA CARITÀ
16 GLI IMPRENDITORI DELLA POVERTÀ
17 TURISMO RISORGIMENTALE
18 FRATELLANZA ALLE MEUJE
19 LA PIANTA DEL PELLICO
20 A SPASSO PER IL MARCHESATO
21 OMEOPATIA RISORGIMENTALE
22 LA FINE DEL VIAGGIO

APPENDICE: VETRINA EDITORIALE
LE DATE DI SILVIO PELLICO
IL PARABREZZA DELLA LIBERTÀ
FONTI BIBLIOGRAFICHE




Fulvia Viola Barbero

IN VIAGGIO CON SILVIO

editore FUSTA
edizione 2010
pagine 143
formato 16x23
brossura con alette
tempo medio evasione ordine
2 giorni

14.00 €
10.50 €

ISBN : 978-88-95163-40-6
EAN : 9788895163406

 
©1999-2021 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Cell +39 3490876581
Spedizioni corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
info-book@astilibri.com