motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autorinotizie2014 Promozioni
Alcune proposte

VELE D'EPOCA
Un secolo di yachting

Con quest'opera è stato ricomposto, il più fedelmente possibile, il quadro storico degli yachts a vela presenti nei dieci Raduni Imperiesi di Vele d'Epoca (1986-2000). L'Autore de "La Città dei Marinai", con questo nuovo lavoro, offre infatti al grande pubblico degli appassionati un'analisi panoramica e minuziosa di circa trecento imbarcazioni, frutto di una ricerca approfondita, corredata di dati storici e tecnici ed immagini dei migliori fotografi europei.
Nel volume si alternano illustrazioni di barche che hanno scritto pagine indimenticabili nella storia della Yachting, particolari interni ed esterni di "vele" bellissime e famose, nella cornice suggestiva che soltanto una selva di alberature, come una parata di stelle, poteva creare.
Ancora una volta, insieme alle "barche" i protagonisti sono gli uomini, gli equipaggi affratellati da un viscerale amore per il mare e la libertà, che soltanto il mondo della vela è in grado oggi, come ieri, di offrire: una vera e propria "Band of Brothers".
Con questa singolare "kermesse" velica, la banchina di Imperia ha ritrovato la sua vocazione antica, ricostruita sulla scorta della documentazione d'archivio ancora reperibile e dall'analisi dell'arte di famosi progettisti o semplici maestri d'ascia.
Un volume prezioso, di alto profilo tipografico e dalla veste elegante, dove la poesia e la suggestione dell'immagine e del fascino discreto delle barche trovano la più alta espressione di valori che sembravano perduti.

Opere dello stesso autore:
- "La Città dei Marinai", (Mursia 1978)
- "Vele nella leggenda", (Mursia 1980)
- "In vela sull'oceano", (Mursia 1986)
- "Il Circolo Capitani Marittimi Onegliesi", (Offset 1986)
- "Naufragio nel Pacifìco", (Incontri Nautici 1992)
- "A Band of Brothers", (Gribaudo 1994)
- "Ponte di Comando", (Gribaudo 1995)
- 'Musei Navali nel mondo", (Gribaudo 1997)
- "Titanic, perché", (Gribaudo 1998)

 

INTRODUZIONE

It is a pleasure to introduce this superb book on classic sailing yachts by my friend Flavio Serafini. Apart from directing the important naval museum at Imperia, he is a prolific author and researcher, with a deep knowledge of maritime history and a passion for the sea. He is not a narrow specialist, and it is typical of him that in treating the subject of old yachts he should take a broad canvas. His aim is to record some of the most important yachts still sailing today from an international perspective.
He has ranged far and wide in search of his quarry, bringing together a detailed account of the specification and bistory of each yacht together with superb photographs. Though this book is important as to reference work, it is also a book to be treasured and enjoyed, for it charts the story of designers and builders, owners and captains, sailors and crew, in a lively and informative text, supported by ship plans and technical data. Many of the great names in yacht design are represented here, including Laurent Giles, Colin Archer and Charles Nicholson. The book spans traditional wooden boats from the last century to the sleek metre-class thoroughbreds of more recent times. There are famous vessels like Creole, Endeavour and Candida alongside boats of more regional significance. For example you will find a well-known vessel like the Altair rubbing shoulders with the dinghy Barbel. What is also striking is the degree of cross fertilisation that bas taken place in the design of yachts. Tartuga was designed by the Scandinavian Colin Archer but built by Cantieri of Viareggio. The world of sailing craft is truly international. Flavio Serafini's first edition of the book published in 1994 charted some 200 vessels. This vastly expanded second edition includes nearly 350, and presents a comprehensive picture of the yacbting world of the past that is still thriving today, thanks to the enthusiasm of individual owners and captains.

RICHARD ORMOND
Director of National Maritime Museum Greenwich

INDICE GENERALE

Presentazioni
Prefazione
Introduzioni

Belle Epoque in regata

Album storico delle Vele d'Epoca della Marina Militare Italiana

Barche d'Epoca

Le Barche dei "Venturieri"

I "Colin Archer"

Le Barche da lavoro

Barche classiche

Le Classi "Metriche"

La "J Class"

La Classe "Requin"

Le Barche dei Sangermani

Repliche e nuove costruzioni

Altri "Brothers" si ritrovano

Note sui più conosciuti costruttori navali
I più noti architetti di imbarcazioni presenti ad Imperia
Glossario
Dove si "curano" le Barche d'Epoca in Italia e all'estero
Le principali attrezzature dei velieri minori

Ringraziamenti
Bibliografia
Indice analitico delle barche




Flavio Serafini

VELE D'EPOCA

editore GRIBAUDO
edizione 2000
pagine 440
formato 27x32
cartonato con sovracoperta colori
tempo medio evasione ordine
ESAURITO

36.00 €
36.00 €

ISBN :
EAN : 9788880581390

 
©1999-2019 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Fax +39 02700415415 - Cell +39 3490876581 - Skype astilibri
Spedizioni standard e corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede - a disposizione su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
info-book@astilibri.com