motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autorinotizie2014 Promozioni
Alcune proposte
L'UVA NEL BICCHIERE
guida gaia ai segreti del vino
Uva da bere, vino dall'uva... sembra facile. Ma sappiamo cos'è il mosto? È vero che certi microrganismi divorano uva e producono alcol? Si può ottenere vino bianco da uva rossa? Le risposte a queste e a tante altre domande sono racchiuse in questo libro, scritto coniugando competenze professionali e senso di responsabilità per introdurre giovani e adulti all'enologia, ponendo le basi per una corretta informazione ed educazione al gusto. Un'allegra gita tra i vigneti diventa l'occasione per parlare del mondo del vino in modo nuovo e semplice: gocce di tecnica, poesia, storia e conoscenza da raccogliere in un bicchiere ricordando che, come disse il poeta inglese Edward Young, l'amicizia è il vino della vita!

Oggi, nell'ora di scienze, si è parlato di come l'uva - quei grappoli deliziosi, frutto della vite - si trasforma in vino grazie al lavoro dell'uomo. Alle parole dell'insegnante, Francesco è corso con il pensiero alla sua mamma, che il vino lo fa, visto che svolge il suo lavoro proprio tra vigne e cantina. Sì, perché la sua mamma è enologo, e sicuramente sarà felice di mostrare alla classe come si coltiva la vite e come si ottiene un buon vino, anzi: un ottimo vino! Francesco non si è sbagliato.Appena ne ha parlato, ha contagiato la mamma con il suo entusiasmo: tutti i suoi compagni e l'insegnante sono invitati a visitare, a Torgiano, le vigne e la cantina! Per di più è settembre, ed è tempo di vendemmia: quale periodo migliore per una visita come questa?
Così, con l'autobus, Francesco, i suoi amici e l'insegnante si mettono in viaggio, come dei veri e propri enoturisti...
L'appuntamento è al bordo della vigna, dove è già in corso la raccolta.
[..]

VIGNA O VIGNETO: è un campo piantato esclusivamente a viti. In passato non sarebbe stato concepibile: nei campi, infatti, la coltivazione era promiscua. In altre parole, le viti erano appoggiate (o, come si diceva fino a poco tempo fa,"maritate") ai fusti di altre piante, detti alberi "tutori", quali l'olivo, il gelso, il pioppo ecc., disposti in filari lungo appezzamenti di terra coltivati, per esempio, a grano. Questo perché il contadino, per sostentarsi, doveva ottenere dalla terra una maggior varietà di prodotti. Oggi, invece, quella della vite è una coltura specializzata, di sole viti, piantate in filari con distanze regolari sia sulla fila che tra di essi. Il numero delle piante e la disposizione dei filari possono variare in base all'andamento e alle caratteristiche del terreno: in media si contano dai 4.000 ai 5.000 "ceppi" (piante) per ettaro (per figurarcelo meglio: un ettaro, abbreviato "ha", corrisponde a 10.000 metri quadrati, poco meno di un campo da calcio e mezzo).

VITE (nome botanico Vitis): è un genere di piante della famiglia delle Vitacee.Tra le varie specie esistenti, derivanti dalla preistorica Vitis silvestris, la più importante è la Vitis vinifera alla quale appartengono quasi tutte le varietà da frutto e quindi da vino. È una pianta rampicante, i suoi rami si chiamano tralci e le foglie pampini. Sul tralcio vi sono diversi viticci, cioè dei prolungamenti sottili a spirale. Il frutto della vite è l'uva.

INDICE DEGLI APPROFONDIMENTI E DEI TEMI TECNICI

Abbinamenti
Acidità
Acido lattico
Acido malico
Affinamento
Agronomo
Alcol etilico
Analisi sensoriale
Anidride carbonica
Antociani
Barriccaia
Barrique
Batteri lattici
Bicchieri
Bottaia
Botte
Bottiglie
Cappello
Capsula
Centralina meteorologica
DOC
DOCG
Enologo
Enoturista
Esame organolettico
Escursione termica
Etichetta
Fecce
Fermentazione
Fermentazione a temperatura controllata
Fermentazione malolattica
Fermentini
Filtrazione
Grado zuccherino
Grappa
Gusto
lce-Wines ed Eiswein
IGT
Imbottigliamento
Lieviti
Macerazione
Macerazione carbonica
Metodo Charmat
Metodo Classico
Mostaccioli
Mosto
Pampini
Papille gustative
Pastorizzazione
Piramide qualitativa
Polifenoli
Resveratrolo
Rimontaggio
Sarmenti
Sommelier
Solfiti
Sostanze minerali
Sostanze odorose
Strade del Vino
Svinatura
Tannini
Tappi
Taste-vin
Temperatura di servizio
Uva
Uva da tavola
Uva da vino
Vasca
Vendemmia
Vigna oVigneto
Vin brùlé
Vinaccia
Vini aromatizzati
Vini da tavola
Vini dolci muffati
Vinificazione
Vini frizzanti
Vini liquorosi o fortificati
Vini passiti o da meditazione
Vini spumanti
Vino Bianco/Rosato/Rosso
Vino novello
Vite
Vitigno
VQPRD
Zuccheri
Zuccheri residui




Teresa Severini Zaganelli

L'UVA NEL BICCHIERE

editore GRIBAUDO
edizione 2011
pagine 72
formato 18x21
softcover
tempo medio evasione ordine
2 giorni

9.90 €
9.00 €

ISBN : 978-88-580-0207-0
EAN : 9788858002070

 
©1999-2019 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Fax +39 02700415415 - Cell +39 3490876581 - Skype astilibri
Spedizioni standard e corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede - a disposizione su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
info-book@astilibri.com