motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autorinotizie2014 Promozioni
Alcune proposte
UN TRENO PER LE VALLI
La FERROVIA TORINO-PINEROLO-TORRE PELLICE e sue diramazioni tra storia e attualità
PREFAZIONE

Accolgo con grande partecipazione l'invito, rivoltomi dagli autori, alla stesura della prefazione di questo volume; la ferrovia infatti è stata parte importante della vita della mia famiglia, avendovi prestato servizio attivo sia mio padre sia io per ben quarantacinque anni.
In questo bel volume gli autori sono riusciti a dipingere un quadro preciso della nascente novità del mezzo di trasporto che, negli anni, ha cambiato e migliorato la vita delle nostre vallate ed allargato enormemente i confini del commercio, anche a costo di grandi sacrifici economici per sostenere gli investimenti necessari alla costruzione delle infrastrutture.
Oggigiorno il viaggiatore considera il treno un mezzo di trasporto economico e di facile uso, non pensando certo alle difficoltà tecniche, organizzative ed umane, il cui superamento gli permette di effettuare velocemente e comodamente viaggi lunghi e sicuri.
Debbo riconoscere che, pur avendo avuto l'opportunità nel corso di tanti anni, di accumulare una notevole esperienza e conoscenza della ferrovia, ho trovato in queste pagine molte preziose notizie a me sconosciute sulla difficile nascita e sulle svariate trasformazioni del treno per le valli, tanto da lasciarmi al termine della lettura un senso di maggior affezione per la "strada ferrata".
Non posso dunque che salutare con vivo incoraggiamento l'uscita di questo volume e mi auguro che questa opera di ricerca e studio così preziosa di Valter Bruno e Gian Vittorio Avondo possa ottenere il meritato successo tra i lettori.

Mario Frassino
Capo Stazione Sovrintendente
di Pinerolo a riposo
PREFAZIONE

IL PINEROLESE DI FINE '800:
UN TERRITORIO IN FORTE EVOLUZIONE
Gian Vittorio Avondo

LUNGO I BINARI... LA STORIA
Gian Vittorio Avondo

UN TRENO PER LE VALLI...
Gian Vittorio Avondo
- La linea nei ricordi degli intellettuali

L'ITALIA FERROVIARIA PRIMA DELL'UNITÀ
Valter Bruno
- Le ferrovie nel regno di Sardegna
- Favorevoli e contrari
- Dal 1861 in poi...

FATTI CHE PRECEDONO LA COSTRUZIONE DELLA LINEA
Valter Bruno
- Il primo tentativo, prima parte
- Il progetto Valerio Realis
- Il primo tentativo, seconda parte
- Il dissenso della parte meridionale della provincia di Pinerolo
- Il secondo tentativo
- Il progetto Bella
- Il terzo tentativo
- Gli ultimi ostacoli

LA COSTRUZIONE DELLA LINEA
Valter Bruno
- Il tracciato
- Il primo rapporto trimestrale
- Il secondo rapporto trimestrale
- Il crollo parziale della stazione di Pinerolo
- Il terzo rapporto trimestrale
- La sospensione dei lavori
- Le ultime controversie
- La stazione di Pinerolo
- Le altre stazioni
- Le stazioni di Nichelino, Candiolo e Vinovo
- La stazione di Airasca
- La stazione di None
- Le traversate a livello

DALL'INAUGURAZIONE AL COLLAUDO
Valter Bruno
- Il contenzioso con la ditta costruttrice
- Il collaudo
- Il contenzioso per il ponte sul Chisola

IL PROLUNGAMENTO DA PINEROLO A TORRE PELLICE
Valter Bruno
- Le prime idee
- Il progetto della linea internazionale
- Un altro tentativo
- L'idea vincente

LA DIRAMAZIONE DA BRICHERASIO A BARGE
Valter Bruno
- I primi studi
- Il secondo tentativo

LA DIRAMAZIONE AIRASCA-SALUZZO Valter Bruno

L'ELETTRIFICAZIONE
Valter Bruno

IL TAGLIO DEI RAMI SECCHI
Gian Vittorio Avondo

I TEMPI ATTUALI: UNO STOP LUNGO UN LUSTRO...
Gian Vittorio Avondo
- L'alluvione dell'ottobre 2000 e la difficile ripresa

LE MACCHINE
Valter Bruno
- Le locomotive a vapore FS
- Le automotrici leggere a carburante
- Le locomotive elettriche trifase
- Le locomotive elettriche a corrente continua
- Le automotrici leggere elettriche

BIBLIOGRAFIA
GLI AUTORI




Valter Bruno - Gian Vittorio Avondo

UN TRENO PER LE VALLI

editore ALZANI
edizione 2006
pagine 188
formato 17x24
brossura con alette
tempo medio evasione ordine
2 giorni

14.00 €
14.00 €

ISBN : 88-8170-303-3
EAN : 9788881703033

 
©1999-2019 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Fax +39 02700415415 - Cell +39 3490876581 - Skype astilibri
Spedizioni standard e corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede - a disposizione su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
info-book@astilibri.com