motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autorinotizie2014 Promozioni
Alcune proposte
I TEMPLARI A SEBORGA
«... riconfermiamo che il Castello del Santo Sepolcro, con tutte le sue terre, le sue ville, la sua Mansioni e le sue Chiese, è Stato Morale della Chiesa e che gli uomini del Principato, di ogni ordine e grado, godono dei privilegi ecclesiastici essendo uomini del Monastero del S. Sepolcro e che il diritto di "nullius diocesis" da antica data ad essi accordato non li esonera dal dovere di obbedienza al Pontefice Sommo hoc tempore della Chiesa Santa Apostolica».
papa Alessandro VI (Cesare Borja)

L'Ordine dei Cavalieri di Seborga è il tema centrale del libro.
Molto si è scritto su Seborga, sul Principato
e sulle lontane origini storiche di questo luogo dello spirito.
Tuttavia ancora poco è stato detto a proposito del Venerabilis Ordo Sancti Sepulchri, l'Ordine templare erede della Paupera Militia Christi, che qui è nato e che qui vive da oltre sei secoli.
Giorgio Carbone, a lungo Maestro dell'Ordine, ci guida in questo cammino storico ignoto ai più.
"Affinché nulla vada dimenticato di ciò che deve essere ricordato!"


PREFAZIONE

In questi anni, ho avuto modo di confrontarmi con molti amici che hanno avuto la chance di salire a Seborga. Ne voglio parlare perché ci sono esperienze che accomunano molti di questi viandanti. Infatti, ciò che ho raccolto personalmente e quanto mi è stato riferito su questi "viaggiatori alternativi dello spirito", non è molto diverso da ciò che ho provato io stesso.
Seborga non è solo un piccolo paese arroccato nell'entroterra di Bordighera. Non è solo uno stupendo paese medioevale abbarbicato sui contrafforti dell'appennino ligure, adagiato tra le mimose e con una vista mozzafiato sulle colline e sul mare del ponente. Seborga è un polo dello spirito. Vi sono testimonianze di soggetti che sono stati letteralmente attratti, calamitati da questo luogo.
Uno dei fatti misteriosi è che molti tra quelli arrivati qui per caso, per curiosità, per sbaglio o perché quel giorno non sapevano che cosa fare, si sono ritrovati, subito dopo, ad esserne "contaminati". A Seborga non sono avvenuti miracoli né apparizioni e come tale il luogo non ha nulla in comune con i luoghi tradizionali di culto cristiano e di devozione mariana quali Lourdes, Fatima, Medjugore, solo per citare i principali. Tuttavia, non è raro sentire dire, da semplici turisti della domenica, quelli che si incontrano sulla piazza davanti alla trattoria di Luisa o nel negozio della Laura, che a Seborga si respira un'aria particolare, una serenità inusuale, una pace assordante.
[..]
INDICE

Prefazione

Introduzione

CAPITOLO PRIMO
1. - Le navi che arrivano da molto lontano. 2. - Il Patriarca di Costantinopoli, Giuseppe II, incontra il Gran Maestro Loisio Coppola. 3. - L'Ordine ha due Gran Maestri. 4. - Il tentativo di unificare la Chiesa Latina con la Chiesa Ortodossa. 5. - L'assemblea di Bourges e la Chiesa Gallicana. 6. - L'Ordine del Santo Sepolcro chiude i rapporti con la Chiesa Gallicana.

CAPITOLO SECONDO
1. - Basilea e Firenze: i due Concili paralleli. 2. - L'attività politica di Papa Eugenio IV 3. - L'Imperatore turco Murad frantuma il grande sogno di Papa Eugenio IV 4. - Francesco Attendolo Sforza e la Repubblica Ambrosiana. 5. - Tomaso Parentucelli sale al soglio pontdicio con il nome di Niccolò V 6. - Successi politici di Papa Niccolò V

CAPITOLO TERZO
- Francesco Attendolo Sforz,a diventa Duca di Milano. 2. - La Pace di Lodi. 3. - Papa Niccolò V convoca il Gran Maestro del Venerabilis Ordo Sancii Sepulchri ed il Przi-cipe Seborga. 4. - Giovanni Longo Giustiniani guida la spedizione del Venerabilis Ordo Sancti Sepulchri a Co-stantinopoli. 5. - L'assedio di Costantinopoli. 6. - Nessuno ascolta gli avvertimenti papali sui rischi di un'avanzata ottomana in Europa

[..]




Giorgio I di Seborga

I TEMPLARI A SEBORGA

editore ARABA FENICE
edizione 2013
pagine 220
formato 15x21
brossura con alette
tempo medio evasione ordine
2 giorni

15.00 €
12.00 €

ISBN :
EAN : 9788866171270

 
©1999-2019 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Fax +39 02700415415 - Cell +39 3490876581 - Skype astilibri
Spedizioni standard e corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede - a disposizione su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
info-book@astilibri.com