motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autorinotizie2014 Promozioni
Alcune proposte
GLI STRANGOLATORI DEL GANGE
Versione originale de 'I MISTERI DELLA JUNGLA NERA'
L'EDITORE AI LETTORI

L'incipit di questo romanzo è annoverato tra i classici. L'immagine, superbamente descritta, della maestosità del Gange che solca le nevose montagne e si divide in una moltitudine di fiumicelli che confluiscono nell'intricato e meraviglioso delta induce, anche contro voglia, a soggiacere ad un irresistibile fascino. E pensare che in indiano il fiume si chiama Ganga, come la divinità fluviale, ma dubitiamo che il nome al femminile avrebbe mantenuto la stessa sacralità e seduzione.
Il romanzo è una grandiosa avventura ricca di rischi, pericoli, colpi di scena, com'erano le avventure nei sogni dei ragazzi di cento anni fa. E l'intrico della vicenda si avviluppa all'intrico di verde della giungla indiana, dove spesse muraglie di fronde e liane si intrecciano in alto in archi tenebrosi che lasciano intravvedere le cupole scintillanti d'oro delle sacre pagode. L'apparizione d'una smagliante fanciulla in questo scenario cagiona nel protagonista una febbre d'amore tale che lo porterà a vivere una drammatica successione di eventi paurosi, terrificanti, truculenti dalla tragica conclusione. Tragica, quasi edipica e senza speranza, mentre è invece a lieto fine nell'epigono I misteri della jungla nera di cui Gli strangolatori del Gange è stato il primo embrione.
Con questa anticipazione sulle varianti che ne diversificano la prima stesura dall'ultimo rifacimento, possiamo seguire la rotta e discorrere di questa pressoché inedita versione.
Come dicevamo, questo libro è uscito oltre cento anni fa: la prima edizione vide la luce in feuilleton nel 1887, apparendo sulle colonne de "Il Telefono" di Livorno, in 77 puntate, da gennaio ad aprile, come emerge dalla prefazione di Roberto Fioraso. L'introduzione, ricca di notizie inedite e chiarificatrici, metterà fine alle indicazioni vaghe ed imprecise circolanti finora in proposito, - avvalorate da inesattezze apparse anche su carta stampata - e la lettura di questo testo soddisferà molte curiosità, poichè erano in molti a chiedersi: ma in cosa si differenzia questo Strangolatori da quello che verrà considerato uno dei più bei romanzi di Emilio Salgari, I misteri della jungla nera? [..]
INDICE

L'EDITORE AI LETTORI
di Giovanna Viglongo

DA SANDOKAN AL CORSARO NERO: SALGARI PADRE DI EROI VINTI E PIANGENTI di Roberto Fioraso

GLI STRANGOLATORI DEL GANGE

parte prima - I MISTERI DELLE SUNDERBUNDS
L'assassinio
L'isola misteriosa
Il vendicatore di Hurti
Nella jungla
La vergine della pagoda
La condanna di morte
Kammamuri
Una notte terribile
Manciadi
Lo strangolatore
Il secondo colpo dello strangolatore
L'agguato
La tortura
A Raimangal
Nella pagoda sotterranea
Il trionfo degli strangolatori

parte seconda - LA TESTA DEL CAPITANO
Il capitano Macpherson
Negapatan
Il salvatore
Uccidere per amare
La fuga del thug
La limonata che scioglie le lingue
I fiori che addormentano
Le rivelazioni del sergente
Assediati
La fregata
Inglesi e Strangolatori
La testa del capitano
La vendetta dei thugs

RACCONTI
Le grandi cacce nelle Sunderbunds indiane
La spedizione degli elefanti nel Delta Gangetico




Emilio Salgari

GLI STRANGOLATORI DEL GANGE

editore VIGLONGO
edizione 1994
pagine 312
formato 17x24
copertina fondo rosso con plastificatura opaca
tempo medio evasione ordine
2 giorni

20.00 €
20 €

ISBN : 88-7235-178-2
EAN :

 
©1999-2018 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Fax +39 02700415415 - Cell +39 3490876581 - Skype astilibri
Spedizioni standard e corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede - a disposizione su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
info-book@astilibri.com