motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autoriservizio segnalazione novità2014 Promozioni
Alcune proposte
LA STRADA DEL FIAMMINGO
Dal Brabante al Monferrato: i Tabachetti di Fiandra
Dinant-sur-Meuse, 8 luglio 1587. Orfano e privo di mezzi, ricco solo di talento e di tenacia, Jean de Wespin detto Tabaguet lascia a vent’anni il natìo Brabante per imboccare la strada che porta a sud, verso le Alpi e l’Italia. È l’inizio di una lunga avventura che dalle rive della Mosa lo condurrà al Po, al Monferrato e alla Valsesia, fino a Varallo e a Crea, dove più
tardi lo raggiungerà il fratello Nicolas. Lassù il giovane si rivelerà presto come uno dei più significativi artisti dei Sacri Monti piemontesi fra Cinque e Seicento. Ma prima dovrà superare drammi familiari, guerre e malattie, e soprattutto affrontare la sfida più importante, quella per ottenere la vittoria contro se stesso e l’amore pieno della sua donna.
Costruita sulle basi di una rigorosa documentazione storica, ma raccontata con i criteri della narrazione romanzesca, la vicenda si muove dai capolavori della scultura mosana e della pittura fiamminga al fervore artistico promosso dalla Chiesa della Controriforma in Piemonte e Lombardia; dalle grandi processioni figurate dei Paesi Bassi ai nuovi itinerari di cappelle sulle boscose colline nostrane, affollate di gruppi statuari evocatori dei Misteri del Rosario e della Passione di Cristo.
I due fratelli protagonisti, conosciuti in Italia come Giovanni e Nicola Tabachetti, attraversano le guerre di Fiandra e del Monferrato, vivono assedi, epidemie, conflitti religiosi. Nel loro percorso, fra realtà e immaginazione, incontrano la
regina Margot di Navarra, sfiorano la visita a Varallo di Carlo Emanuele I di Savoia con l’Infanta Catalina Micaela e il viaggio nuziale sul Po della loro figlia Margherita, sposa di Francesco Gonzaga di Mantova.
Dai traffici internazionali del porto di Anversa ai microcosmi vivaci e laboriosi di Crea e Varallo, Moncalvo e Casale, Salabue, Forneglio, Costigliole d’Asti: Jean e Nicolas firmano contratti con Priori e canonici, si immergono nella vita quotidiana di cantieri e mercati, infondono nelle loro composizioni di argilla un’originale vena nordica, drammatica ed emozionante.
Li accompagna in controluce la figurina svelta e vivace della piccola Theodora Caccia, figlia del pittore Guglielmo e sensibile interprete, come il padre, della fede del territorio. Sullo sfondo la presenza costante del Gran Teatro dei Sacri Monti, spettacolare pietrificato scenario di devozione subalpina; respiro potente di sacralità mistica e misteriosa.
INDICE

Premessa, ROSANNA ROCCIA
Prologo
1. L'acqua e le streghe
2. Dinant. I Maestri del Rame
3. Il cantiere del Monte
4. Polvere d'oro
5. Anna Maria
6. Theodora. L'azzurro d'oltremare
7. Moncalvo. Il mercato del giovedì
8. La scandalosa Margot
9. Cheval Bayard. 1578-1582
10. In viaggio sulla Mosa
11. Adventure en Ytalie
12. Jescot
13. Crea. L'ardente affetto del cuore
14. La fornace
15. Sant'Anna
16. Quaranta Cappelle
17. Sant'Eusebio
18. Varano
19. Adamo ed Eva
20. Il contratto
21. La Salita al Calvario
22. La spezieria Ravelli
23. Nicolas
24. Anversa
25. Humor melanchonico
26. Nozze
27. Margherita
28. Un Paradiso fatto bellissimo
29. Theodora. Il rosso dei Re
30. San Martino
31. Sperava il Monferrato
32. L'assedio
33. Casale. Il diario di Gian Domenico Bremio
34. Moncalvo. La resa
35. I sogni di Jean
36. Orsola. Ventisei anni dopo

Tavole genealogiche
Cronologia
Nota per il lettore
Bibliografia




Graziella Riviera

LA STRADA DEL FIAMMINGO

editore CENTRO STUDI PIEMONTESI
edizione 2017
pagine 360
formato 15x21
brossura con alette
tempo medio evasione ordine
2 giorni

23.00 €
23 €

ISBN : 978-88-8262-267-1
EAN : 9788882622671

 
©1999-2017 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Fax +39 02700415415 - Cell +39 3490876581 - Skype astilibri
Spedizioni standard e corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede - a disposizione su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
info-book@astilibri.com