motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autorinotizie2014 Promozioni
Alcune proposte
STORIE PER DADO, DOTTO E ALI
e magari per qualche altro bambino
«La crivi, nonna?» disse un minuscolo Dado
dopo che una certa fata fu sparita.
«Perché? - domandò la nonna -
Non mi sembra nemmeno tanto bella».
«Così - replicò il bambino - me la puoi rileggele senza cambialla. E poi è bella».
La nonna, che ben conosceva la memoria
ferrea del nipotino (guai a cambiare il colore
dell'abito di Cenerentola! Guai a parlare di
campi di grano, se l'ultima volta il topolino si era nascosto fra le stoppie di uno di segale!) acconsentì di buon grado.
Questa volta e tutte le successive.


L'ALBERO MAGICO

Cera una volta un bambino che prima di andare a scuola era solito far due passi in giardino: gli piaceva guardare le aiuole fiorite d'estate o
guarnite di neve d'inverno. Una certa mattina vide qualcosa luccicare accanto a una pianta di giaggiolo che aveva interrato con la mamma la sera prima: si chinò e si accorse che si trattava di un grosso fagiolo che rifletteva la luce del sole. Lo raccolse e se lo mise in tasca, pensando che lo avrebbe mostrato ai suoi compagni, ma quando volle farlo si accorse che il fagiolo non c'era più. C'era un buco nella sua tasca!
Tornato a casa lo fece vedere alla mamma che gli disse di cambiarsi i pantaloni e di darle quelli con la tasca bucata, che dovevano esser rammendati; e così il bimbo fece, per correre poi subito in giardino a guardare se per caso il fagiolo gli fosse caduto proprio lì, ma non lo vide. Vide, però, nell'aiuola dove l'aveva trovato, un getto verde che la mattina non c'era. Chiamò allora la mamma e glielo mostrò. Anche la mamma si stupì, dato che nessuno aveva piantato nulla in quel punto, ma disse:
- Lasciamolo dov'è, vedremo poi se lasciarlo o toglierlo. Potrebbe essere un'erbaccia o un fiore. Chissà.
All'ora di cena, ecco il babbo. Quando il bambino condusse anche lui a vedere la strana pianticina che intanto era cresciuta parecchio, il babbo disse:
- Ma è una pianta di fagiolo!
[..]
INDICE

L'albero magico

Barbetta barbone

Il sasso parlante

Il prato magico

L'albero che faceva i fili

Storia di un tale

La palla magica

L'Omino

Nella stanza dei giochi

L'omino del sonno

Le letterine dell'alfabeto greco

La lunnachina

La collana di perle

La donnina mezza magica

Il geroglifico egizio

Il contadino pescatore

La Pimpa va a spasso

Teodorone e Teodorino

Le avventure della Pimpa in un pomeriggio di primavera

L'albero dalle foglie d'oro

Berrone

Il bruco re

L'ocarina

La mela Garzilla

Mille piedoni, mille piedini...

Ce la inventiamo una storia, bambini?

Messer Bernardo

Storia di Fiore e Luna

L'ecodoppler

Intermezzo

Storia del gigante che aveva perso un dente




Anna Macchioni

STORIE PER DADO, DOTTO E ALI

editore ALZANI
edizione 2013
pagine 206
formato 16,5x24
brossura
tempo medio evasione ordine
2 giorni

15.00 €
15.00 €

ISBN : 978-88-8170-486-6
EAN : 9788881704866

 
©1999-2019 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Fax +39 02700415415 - Cell +39 3490876581 - Skype astilibri
Spedizioni standard e corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede - a disposizione su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
info-book@astilibri.com