motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autoriservizio segnalazione novità2014 Promozioni
Alcune proposte
STORIA INCREDIBILE MA VERA
(1833)
Ultimo scritto in prosa di Lorenzo Da Ponte (1749-1838), la Storia incredibile ma vera è qui ristampata per la prima volta integralmente dopo la sua comparsa nel 1833.
Com'era accaduto con altri libelli (Sull'Italia, 1820; Dante Alighieri, 1825; Storia della lingua e letteratura italiana in New-York, 1827, tutti curati da Lorenzo della Chà e pubblicati dalle Edizioni il Polifilo), da New York l'autore elogia e difende appassionatamente, con la consueta arguzia polemica, la lingua e la letteratura italiana. Ma il pamphlet è rivolto soprattutto a narrare la violenta intrusione nelle faccende della compagnia d'opera di Giacomo Montresor - giunta in America dopo enormi sacrifici di Da Ponte - di un personaggio poco affidabile e sopraffattore: il cavaliere milanese Vincenzo Rivafinoli. I soprusi di questo «malardito intraprenditore», già fallito in molteplici imprese in Europa e in America, furono la causa della definitiva rovina di Da Ponte, decretando la fine delle sue ambizioni d'incrementare il commercio dei libri italiani, d'insegnare e diffondere la lingua di Dante e di procurare immortalità al proprio nome con l'Italian Opera House, il primo e grandioso teatro riservato al melodramma in America. Per esso, il poeta aveva combattuto con tutte le forze, prima caldeggiando l'iniziativa, poi seguendo ogni fase della sua costruzione. Inaugurato dalla compagnia di Rivafinoli il 18 novembre 1833 con La gazza ladra di Gioacchino Rossini, un imperioso quanto offensivo «divieto cavalleresco» aveva proibito addirittura la presenza di Da Ponte nel teatro, impedendogli in tal modo la vendita dei seimila libretti d'opera da lui fatti stampare, che dovevano costituire un modesto risarcimento per le spese e per gli innumerevoli travagli, sia fisici sia morali, fino allora sostenuti da quel zelante sostenitore e rappresentante della cultura italiana in America. Il dolore di veder vanificati tutti i propri sacrifici, portò Da Ponte in uno stato di grande prostrazione, che lo indusse, all'onorabile età di ottantaquattro anni, a riprendere in mano la penna per denunciare con forza la disonestà del nemico: egli era sì riuscito a mandarlo in rovina, tuttavia nessuno avrebbe potuto rimuoverlo dal cuore dei suoi amatissimi allievi, né da quello dei più illuminati cittadini americani.
SOMMARIO

Introduzione
Avvertenza

STORIA INCREDIBILE MA VERA

Parte prima
Parte seconda

Note

APPENDICE
Catalogo di libri italiani, con un picciolo numero di francesi e tedeschi (1830)
Storia de' libri contenuti in questo Catalogo, e ragioni della presente vendita (1831)

Opere citate in forma abbreviata
Indice degli autori citati nei cataloghi in Appendice
Indice dei nomi




Lorenzo Da Ponte

STORIA INCREDIBILE MA VERA

editore VIGLONGO
edizione 2014
pagine 220
formato 14x22,5
brossura con alette
tempo medio evasione ordine
2 giorni

22.00 €
22 €

ISBN :
EAN :

 
©1999-2017 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Fax +39 02700415415 - Cell +39 3490876581 - Skype astilibri
Spedizioni standard e corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede - a disposizione su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
info-book@astilibri.com