motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autorinotizie2014 Promozioni
Alcune proposte
IL SIGFRIDO ALATO
L'nvestigatore Galvano Rinucci e il caso dei Licaoni
La campana in valle
RISOLTO IL CASO DI ROVETO
L'incubo che ha sparso il terrore
in valle Stura è finalmente terminato!
Grazie all'investigatore Galvano Rinucci e ai suoi collaboratori, tra cui la dottoressa Anna Marcàli, ricercatrice di Storia contemporanea e figlia del nostro illustre professore medievalista Giovanni Marcàli, la banda composta da nostri insospettabili concittadini è stata sgominata. Un particolare riconoscimento va poi al maresciallo Claudio Grei e ai suoi uomini per aver condotto l'operazione finale con estrema abilità e tempismo.

Galvano Elles, agente dei Servizi segreti con mansioni speciali.
Nel suo passato, la tragica morte della giovane moglie e del figlio, assassinati per ritorsione dalla potente organizzazione su cui stava indagando. Poiché elimina con metodi poco ortodossi i responsabili, Galvano è costretto ad abbandonare il Corpo: la sua reazione è considerata dai superiori «abuso di potere».
Cambia nome e diviene Galvano Rinucci, un insolito investigatore con una personale interpretazione del Bene e del Male.
La sua vita è interamente dedita al lavoro, che sente come una missione.
Possiede particolari doti paranormali: percezioni, sogni, visioni lo aiutano nelle situazioni più disparate, tanto che le Forze dell'ordine lo considerano un indispensabile collaboratore esterno per casi difficili. 4
Fisicamente Galvano è alto e forte, con una folta capigliatura rossa e occhi verdi, in simbiosi con il suo gatto da cui raramente si separa.
Non porta armi, e non utilizza apparecchiature tecnologiche: preferisce usare il suo sesto senso. Ogni tanto si innamora, ma quello resta per lui un campo minato...

INDICE

Il temporale

L'apparizione

Fotografie rivelatrici

Inizia la caccia

Il ciondolo

L'apocalisse silente

Il rosso procuratore

A ruota libera

Il gruppo

Ghetto

I trecento che non sono tornati

La strage continua

I mostri scatenati

La trappola

L'orrenda scoperta

Scarica mortale

La grande cerimonia

Galvano parte in caccia

Il grande vecchio

Epilogo




[an error occurred while processing this directive]

 
©1999-2019 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Fax +39 02700415415 - Cell +39 3490876581 - Skype astilibri
Spedizioni standard e corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede - a disposizione su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
info-book@astilibri.com