motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autorinotizie2014 Promozioni
Alcune proposte
SANGUE SUL TOUR
Una storia breve e feroce: un attentato sconvolge il Tour de France. Esplode un camper sul Tourmalet, mitica salita nei Pirenei, e il mondo rimane a bocca aperta. Chi ha potuto infangare un luogo sacro dello sport davanti a milioni di telespettatori? Qual è la verità intorno ad un fatto così assurdo? La verità, che verrà a galla lontana dagli investigatori (a caccia del colpevole tra ETA e terrorismo islamico), è di tutt'altra natura. L'ombra lunga e devastante del doping non lascia scampo.
Il primo romanzo di Alessandro Dutto, dopo il fortunato "Storie piemontesi".

Certo che arrabbiarsi con la Grand Boucle è davvero da stupidi. Cosa c'è di più bello al mondo che una tappa di montagna?
Una tappa di montagna onesta, signor ministro. La credibilità del Tour degli ultimi vent'anni è stata minata pesantemente dagli scandali del doping.
Questa è un'altra faccenda.
E se non fosse un'altra faccenda?


Primo giorno
SUL TOURMALET


stanno per arrivare!
ma non senti le sirene?
no non le sento
appunto, se le sentissi, allora starebbero per arrivare guarda in tv! attaccano la salita, attaccano la salita vedi, manca ancora più di mezz'ora
mezz'ora? mamma mia, ma come sono andati piano hanno beccato un passaggio a livello chiuso...
pure i treni
magliette! ! ! ! magliette del tour!!!!
mamma, comprami la maglietta, comprami la maglietta,
comprami la maglietta, comprami la maglietta!!! quant'è?
dieci euro, signora, maglietta e berretto
mamma il berretto non lo voglio il berretto non lo voglio, voglio la maglietta voglio la maglietta,
tenga grazie magliette del tour magliette del tour! !!! mamma il berretto non lo voglio! !
e regalalo a tuo padre
la maglia gialla è nel gruppo di testa?
ma no ha già sei minuti
Primo giorno
in salita proprio non va, si è staccato appena hanno preso l'Aspin
Andrè, passami la giacca che ho freddo
ma se ci sono 30 gradi
e io ho freddo lo stesso
c'è una caduta sono caduti quelli in fuga!
Ramirez è caduto? sempre sfigato
sì, è caduto, no Bernard non è caduto, non so se è andato giù anche Blendou
e Lancetti è caduto? doveva attaccare subito
no, Lancetti è in piedi si stanno rialzando tutti
si sono fatti male? qualcuno sanguina?
sangue a terra non ce n'è, ma adesso fanno vedere la maglia gialla
ma chi se ne frega della maglia gialla, ha sei minuti ma è di qui, e poi adesso non sta succedendo niente guarda, attacca Blendou
ma no che non attacca, si è staccato, è la telecamera del
gruppo dietro che sta arrivando sul gruppo di Lancetti quanti sono adesso?
quindici, tutti insieme; i primi quindici della classifica meno la maglia gialla
Lentin ha preso la maglia in quella fuga bidone di Mavon, non puoi pretendere che faccia miracoli
ma la maglia gialla dovrebbe togliersela, se va così piano Barbara, per dire ste troiate stavi a casa
io parlo quanto mi pare
la salita è lunga, va su altro tornante
[..]
INDICE

Primo giorno
SUL TOURMALET

Secondo giorno
CONFERENZE STAMPA

Terzo giorno, mattino
NADINE L'AMOUR

Terzo giorno, pomeriggio
IL FOTOGRAFO DI ALESSANDRIA

Terzo giorno, crepuscolo
FUENTO

Quarto giorno
IL RAGNO DI BILBAO

Quinto giorno
JEAN CLAUDE NON T'ARRABBIARE

Sesto giorno
VINCERE È MORIRE

Settimo giorno
DENTRO




Alessandro Dutto

SANGUE SUL TOUR

editore ARABA FENICE
edizione 2013
pagine 112
formato 14,5x21
plastificato con alette
tempo medio evasione ordine
2 giorni

11.00 €
8.00 €

ISBN :
EAN : 9788866171461

 
©1999-2019 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Fax +39 02700415415 - Cell +39 3490876581 - Skype astilibri
Spedizioni standard e corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede - a disposizione su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
info-book@astilibri.com