motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autorinotizie2014 Promozioni
Alcune proposte
RAME
in forma di stampo
Un viaggio tra «forme, stampe, stampi, bodini, cazzarole, formettine, timballi, compostiere, scodellette, tazze… di rame stagnato», nello straordinario e inesauribile filone artigianale degli stampi in rame. Utensili da cucina curiosi e originali, le forme in rame accompagneranno secoli di storia gastronomica, come strumenti atti alla preparazione e alla cottura, ma ancor prima plasmati per la presentazione e l’ostentazione delle pietanze che di queste forme assumevano aspetto e fattezze.
L’interesse per questi manufatti si fonda su un’intricata e complessa sinergia e complicità, che vedono a confronto contemporaneamente l’eterogeneità e la peculiarità di queste forme, la loro semplicità e ricercatezza artigianale, la loro vivacità estetica con la loro efficienza funzionale. Alla scoperta di un tempio unico e singolare, capace di stuzzicare nuove curiosità e interesse verso l’artigianato del rame, vigoroso e fiorente, culla ed espressione di una cultura materiale e di un’abilità manuale profondamente radicate in tutto l’arco alpino.


INTRODUZIONE

Mi lasciano un dubbio queste forme, titubanza, perplessità. E più districo la loro diffusione, dando ordine a una eterogeneità sottile e complessa, più questa sensazione mi pervade, lasciandomi quel sapore d'incomprensibile e di misterioso, che affascina, stuzzica ed è forse il tarlo preponderante che vede germogliare questo lavoro di ricerca. Difficile dare un criterio a questo precipuo artigianale. L'interesse si fonda su un'intricata e complessa sinergia e complicità, che vedono a confronto contemporaneamente l'eterogeneità e la peculiarità di queste forme, la loro semplicità e ricercatezza artigianale, la loro vivacità estetica con la loro efficienza funzionale, la loro anonimia con la prepotente forza espressiva.
Un coacervo complicato di accostamenti e comparazioni da « servire freddo », con scarsi rimandi a una bibliografia avara e velata, indiretta e allusiva, nelle pagine dei trattati di cucina e ricettari, che ci restituiscono l'uso diffuso e quotidiano di «forme, stampe, stampi, bodini, cazzarole, formettine, timballi, compostiere, scodellette, tazze... di rame stagnato» senza tuttavia mai soffermarsi sulle caratteristiche e peculiarità di questi strumenti. Un coacervo che fluisce in una lettura capace di dare dignità e pregio a questi manufatti e restituire insieme plauso alla schiera di ramai che a queste forme regalarono la loro fantasia e creatività, congiuntamente alla loro maestria e abilità artigianale. Artigiani che a queste forme regalarono un'anima, un'energia straordinaria capace di conquistare chi si ferma a inseguire tra le pieghe e la sinuosità del metallo, il profumo e le sensazioni della quotidianità di cui essi furono silenti testimoni.
Rame. In forma di stampo, vuole raccogliere questo stravagante patrimonio artigianale e culturale. Il termine stampo identifica in questa pubblicazione quell'insieme di strumenti atti alla preparazione e alla cottura, ma ancor prima plasmati per la presentazione e l'ostentazione delle pietanze rovesciatele sul piatto che adoprerete al servizio » che di queste forme assumevano aspetto e fattezze « a guisa della stampa accortamente usata »il cuore della nostra indagine sarà l'Italia settentrionale senza tuttavia lasciare che le Alpi frenino il confronto e i parallelismi con una tradizione, quella degli stampi in rame, molto radicata anche in Francia, in Austria e in Germania.
L'interesse per le forme in rame si nutre in maniera invadente della quotidianità di cui questi manufatti sono testimoni privilegiati. Storia curiosa, intrisa di sapori e di profumi. Una storia quieta e silenziosa, fatta di una sensazionalità semplice, spontanea condita con il giusto pepe delle tendenze, delle novità, dell'evoluzione culinaria.
[..]

SOMMARIO

RINGRAZIAMENTI 

INTRODUZIONE

CONSIDERAZIONI

Forme e stampi da cucina nelle fonti storiche
Un’arte al tramonto
Forme e cotture
Forme e forme
Stampi a lamella
Le miniature
Gli ornati geometrici
Gli stampi a medaglione
Stampi a tuttotondo
Stampi a tortiera
Gli stampi a calco
Gli stampi a composizione
Gli stampi a cerniera

Forme in rame. Il filone artigianale
La sbozzatura della lastra
Bordatura, cordonatura e tranciatura
La seconda lavorazione, il decoro
I ganci


LE MINIATURE

FORME ROTONDE

FORME OVALI

STAMPI A TEMA

STAMPI A CERNIERA

TORTIERE E BISCOTTIERE

BIBLIOGRAFIA




a cura di Danilo Valentinotti

RAME IN FORMA DI STAMPO

editore PRIULI & VERLUCCA
edizione 2011
pagine 168
formato 21,5x28
cartonato con sovraccoperta plastificata a colori
tempo medio evasione ordine
ESAURITO

29.90 €
29.90 €

ISBN : 978-88-8068-543-2
EAN : 9788880685432

 
©1999-2019 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Fax +39 02700415415 - Cell +39 3490876581 - Skype astilibri
Spedizioni standard e corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede - a disposizione su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
info-book@astilibri.com