motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autorinotizie2014 Promozioni
Alcune proposte
I RAGAZZI DELL'OVEST
Tortona 1943. Franco, quattordici anni, coi compagni della banda dell'Ovest, vive in un quartiere compreso tra un torrente, la ferrovia e alcune fabbriche. L'8 settembre i ragazzi intraprendono piccole azioni di disturbo, scritte sui muri, affissioni di manifestini inneggianti alla libertà.
La scelta di stare "dalla parte giusta", quella dei padri operai e degli altri coetanei partiti per la lotta partigiana, è istintiva ma decisa, e conduce i ragazzi dell'Ovest attraverso diverse peripezie (tra cui la dura esperienza del carcere), concluse dalla partecipazione alla liberazione della loro città, il 25 aprile 1945.

PREFAZIONE

All'inizio sono i giochi di una banda di ragazzi, gli incontri casuali, la vita libera sul greto del fiume, gli scontri con le altre bande, i furti di frutta, le sfide per la supremazia, il controllo del territorio. Lì si imparano la destrezza e l'astuzia, la lealtà e l'audacia, ma si conoscono anche la viltà, l'arroganza e la boria dei prepotenti. Si prendono le misure dei rapporti di dominio e di potere. Si conosce già la vita.
Poi arrivano le prime azioni. Ancora giochi o già risultati di una scelta? È difficile dirlo. L'istinto delle cose imparati da ragazzi e il ragionamento dei propositi maturati da adulti si confondono, trascolorano l'uno nell'altro, impercettibilmente.
Come quando, all'indomani dell'8 settembre, si va a liberare un gruppo di soldati catturati dai tedeschi, gettando dentro la caserma, per tagliare le inferriate, il seghetto e le lime prese nell'officina del padre di uno di loro.
[..]
Antonio Gibelli
INDICE

Prefazione
Introduzione

Il palo
Il pugno
Gli invisibili
La divisa
Il trombone
Il carboncino
Il cappotto
Il cartello
Il violino
La sedia
La canottiera
La dolente
Il blu
Il grido
Il bottone
La spanna
L'ombra
La fame
La fossa
Il sonno
Le mani
L'invulnerabile
L'arma
Il maglio
La testa
I conti
Lo schianto
Il silenzio





Pietro Porta

I RAGAZZI DELL'OVEST

editore EXCOGITA
edizione 2005
pagine 134
formato 13x20
brossura con alette
tempo medio evasione ordine
4 giorni

11.50 €
5 €

ISBN : 88-89727-07-1
EAN :

 
©1999-2018 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Fax +39 02700415415 - Cell +39 3490876581 - Skype astilibri
Spedizioni standard e corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede - a disposizione su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
info-book@astilibri.com