motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autorinotizie2014 Promozioni
Alcune proposte
QUINTINO SELLA
Tecnico, politico, sportivo
Scienziato rigoroso, politico accorto, intellettuale raffinato, sportivo appassionato, industriale di successo. Quintino Sella fu tutto questo e altro ancora: ma fu soprattutto un patriota. Se le circostanze non gli consentirono di partecipare direttamente all'esaltante stagione che consentì di "fare l'Italia", in compenso gli toccò, con altri della sua generazione, il compito, altrettanto importante, pur se meno gratificante, di "fare gli italiani". E fu anche grazie alla sua opera di inflessibile ministro delle Finanze se il regno d'Italia, nato tra mille difficoltà politiche ed economiche, riuscì a consolidarsi e, raggiungendo il pareggio del bilancio, ad acquisire credibilità nei consessi internazionali.
Autentico servitore dello stato, fu sempre disponibile, nella maniera più disinteressata, a svolgere qualsiasi compito, ad assumere qualsiasi incombenza, anche la più umile, continuando al tempo stesso a coltivare la passione per la montagna, che doveva portarlo a proporre la costituzione del Club Alpino Italiano. Ma è stato soprattutto nei dibattiti parlamentari sulle grandi questioni — la tassa del macinato, la proclamazione di Roma capitale — che Quintino Sella diede il meglio di sé.
Insomma, egli è stato un personaggio a tutto tondo, un'autentica risorsa per il Paese, appartenente a quella generazione della quale Benedetto Croce ha scritto: "Di rado un popolo ebbe a capo della cosa pubblica un'eletta di uomini come quelli della vecchia Destra italiana, da considerare a buon diritto esemplari per la purezza del loro amore di patria che era amore della virtù, per la serietà e dignità del loro abito di vita, per l'interezza del loro disinteresse, per il vigore dell'animo e della mente, per la disciplina religiosa che s'erano data sin da giovani e che serbarono costante".
INDICE

Introduzione

CAPITOLO PRIMO
La famiglia
Una vicenda plurisecolare – Una grande vivacità imprenditoriale – Durezza di vita e di lavoro – Un grande innovatore: Pietro Sella – Bartolomeo Sella: scienziato e filantropo

CAPITOLO SECONDO
Lo studente
Una scappatella giovanile – Molto studio e pochi denari – Una nuova figura di tecnico – L'ingegnere idraulico – A Parigi, all'Ecole des Mines – Malato di nostalgia – Maturazione di una coscienza politica: i primi segnali – Prime delusioni politiche – Tra Germania e Inghilterra – "A Londra la pulizia è quasi esagerata"

CAPITOLO TERZO
Il professore
Quintino prende moglie – Un uomo di primordine "senza saperlo" – Funzionario, libero professionista, inventore – Deputato con Cavour

CAPITOLO QUARTO
Il ministro
Una situazione disperata – "Occorrono imposte, imposte, nient'altro che imposte" – Impopolare nell'interesse dello Stato – L'odiosa e iniqua tassa sul macinato – Ma "si poteva fare diverso?"

CAPITOLO QUINTO
Il politico
"La lealtà e l'onore del paese io l'ho in cima de' miei pensieri" – Lo scienziato prestato alla politica – "Occupiamo Roma anche prima di subito" – Anticlericale con moderazione: "I preti mi fanno un po' paura" – Capo naturale della Destra storica – Quintino e la questione morale

CAPITOLO SESTO
II patriota
Al servizio di un ideale – Patriota, innanzitutto

CAPITOLO SETTIMO
L'accademico
Scienziato e umanista – Il recupero della Cronaca Malabayla e l'interesse per la storia – La missione universale di Roma

CAPITOLO OTTAVO
Lo sportivo
Una passione romantica – La sfida del Monviso – "A Londra si è fatto un Club Alpino..." – La montagna come opera d'arte

CAPITOLO NONO
L'imprenditore
Casa e politica: il rifugio di Quintino – Una mutazione epocale – Modernizzazione e lotte operaie – Per il miglioramento materiale e morale degli operai

CAPITOLO DECIMO
L'uomo
Disponibilità, onestà, senso del dovere – Un personaggio "originale"

APPENDICE 1
Quintino in privato
Dal quartier generale dell'opposizione – Sella in veste da camera

APPENDICE 2
Così ridevano (a denti stretti)

NOTE
CRONOLOGIA
BIBLIOGRAFIA
INDICE DEI NOMI




Pier Luigi Bassignana

QUINTINO SELLA

editore CAPRICORNO
edizione 2006
pagine 168
formato 14x21
brossura con alette
tempo medio evasione ordine
2 giorni

13.00 €
8.00 €

ISBN : 978-88-7707-056-2
EAN : 9788877070562

 
©1999-2019 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Fax +39 02700415415 - Cell +39 3490876581 - Skype astilibri
Spedizioni standard e corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede - a disposizione su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
info-book@astilibri.com