motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autorinotizie2014 Promozioni
Alcune proposte
PRASCO E IL SUO CASTELLO
memorie storiche, cronache e documenti inediti
PREMESSA

Nella promettente fioritura di iniziative culturali che da qualche tempo va prendendo corpo nel nostro territorio, uno studio-ricerca sulla storia di Prasco e sulla ricerca civile delle sue tradizioni storiche si presenta come cosa non particolarmente agevole: le notizie e i dati ricavabili dalla letteratura sono infatti decisamente scarsi, laconici e frammentari, a differenza di quanto si verifica, in molti altri casi, per quanto concerne la storiografia di centri urbani ubicati nel territorio dell'Alto Monferrato. Tuttavia, allorchè le notizie faticosamente raccolte iniziano ad assumere un qualche carattere di organicità, scaturiscono rilievi e riflessioni che stimolano ancor più l'interesse del ricercatore, aumentano il suo entusiasmo nell'avventurarsi su un terreno poco esplorato, lo convincono della non secondaria importanza dello studio di questa zona che ha una sua storia ricca di fascino, connotata in maniera precisa e interessante, a fronte della quale l'almeno apparente disattenzione degli studiosi lascia del tutto sorpresi.
Il materiale utilizzato in questo lavoro deriva da dati storici bibliografici, da documenti inediti manoscritti e a stampa d'epoca conservati nell'archivio Gallesio-Piuma e da ultimo, ma non in ordine di importanza, dalla cortese e intelligente collaborazione del già Sindaco di Prasco Cavalier Marco Morielli.
Scopo precipuo di questa ricerca è quello di fornire un contributo di informazione e di documentazione su di un borgo ricco di suggestioni storiche, nonchè quello di sollecitare l'interesse dei numerosi cultori della storia dell'Alto Monferrato, in funzione di ulteriori loro apporti e testimonianze atte a colmare le inevitabili lacune ed a valorizzare pienamente memorie, molto spesso vivaci e coinvolgenti, della vita delle nostre popolazioni. Ripercorrere le strade dei padri facilita la comprensione delle caratteristiche storico-culturali di un'epoca e il materiale esaminato e illustrato può assumere connotazioni che rappresentano basi critico-cronologiche più affidabili per lo sviluppo di un lavoro successivo. E questo nel convincimento che spesso, anche dalla quotidianità dei rapporti, meno rutilante delle vicende belliche e dinastiche, si possono estrapolare notizie, riflessioni e insegnamenti da cui derivano interessanti e inaspettati richiami alla contemporaneità. [..]

INDICE GENERALE

Premessa

1. La toponomastica

2. Il castello di Prasco

- Origini e memorie storiche
- La "Fabbrica" del Castello di Prasco
- Relazione illustrativa

3. I feudatari di Prasco
- Cenni storici
- I Malaspina
- I De Regibus
- Gli Spinola
- I Piuma
- I Gallesio-Piuma

4. Popolazione e territorio

5. Opere Pie e previdenza sociale

- Opera Pia Morielli
- Opera Pia Marabotto
- Assistenza e Previdenza pubblica

6. I luoghi di culto
- Le Pievi. Memorie storiche
- La chiesa cimiteriale dei Santi Nazario e Celso
- La chiesa parrocchiale dei Santi Nazario e Celso
- Oratorio di San Giovanni Battista
- Cappella di San Rocco
- Chiesetta di Orbregno
- Chiesetta campestre di San Antonio

7. Le risorse economiche

Bibliografia

Iconografie

Indice degli inediti e dei documenti riportati nel testo conservati nell'archivio Gallesio-Piuma







Carlo Ferraro

PRASCO E IL SUO CASTELLO

editore DELL'ORSO
edizione 1996
pagine 190
formato 17x24
brossura
tempo medio evasione ordine
2 giorni

18.00 €
18.00 €

ISBN : 88-7694-236-X
EAN :

©1999-2019 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Fax +39 02700415415 - Cell +39 3490876581 - Skype astilibri
Spedizioni standard e corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede - a disposizione su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
info-book@astilibri.com