motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autoriservizio segnalazione novità2014 Promozioni
Alcune proposte
POLLENZO
Da contea a frazione lungo un millennio
Un piccolo borgo dal passato importante, testimonianza preziosa di eventi che hanno articolato i secoli splendidi della romanità e quelli - meno noti - delle sofferte epoche successive.
Un millennio di storia analizzato attraverso i documenti di un archivio inedito, ricco di riferimenti ai momenti che hanno legato il luogo ai centri di potere circostanti.
Un'attenzione rivolta non solo alle tappe più significative della sua evoluzione da contea a frazione, ma anche agli aspetti quotidiani della sua esistenza, con l'intento di offrire un quadro composito della sua realtà. Ripercorrendo le vicende, il volume si propone come uno stimolo al recupero del passato che non può mai essere disgiunto dalla valorizzazione del presente.

PREFAZIONE
Curioso destino, quello di Pollentia/Pollenzo, da civitas di origine romana, ricca di edifici pubblici e dotata di una propria curia municipale, a località priva di autonomia amministrativa, per secoli senza "alcuna communità né sindici né registro". Solo un "tenimento", un castello "feudale" per tutto l'antico regime, destinato tuttavia a diventare a sua volta scenografia onirica di un medioevo romantico voluto da un re nostalgico e cavalleresco. Curioso destino, perché, nella conoscenza comune, delle sue laboriose trasformazioni territoriali non sopravvivono che questi due momenti, in fondo episodici e circoscritti nel tempo: la città romana, teatro della celebratissima battaglia fra Alarico e Stilicone, e il complesso neomedievale carlalbertino.
Il resto - quasi millecinquecento anni! - è silenzio!
Ben venga dunque uno studio destinato proprio a squarciare il velo di tale ostinato silenzio su un'area di vitale importanza che, nonostante i ripetuti tracolli subiti nell'arco di due millenni dall'insediamento umano - abbandoni e distruzioni -, nel tempo ha saputo conservare il suo ruolo. Per ricostruirne le vicende gli autori hanno fatto parlare sapientemente le fonti, ricorrendo a una mole ingente di documenti, conservati presso archivi pubblici e privati, in parte editi dall'erudizione del passato, ma per lo più inediti e talvolta di difficile lettura.
[..]

INDICE

Presentazione
Abbreviazioni
Premessa
Prefazione

I Dalla romanità alle presenze monastiche
II L'abbazia di Breme e le contese tra Alba e Asti
III I Porro
IV Antonio di Romagnano
V I Romagnano a Pollenzo
VI Più ombre che luci
VII Da "villa" ad airali: un cammino a ritroso
VIII Territorio e popolazione
IX L'organizzazione del feudo
X Le chiese
XI Torri e fortilizi scomparsi
XII Il castello
XIII Il Tanaro
XIV Il periodo carloalbertino
XV Toponimi pollentini

APPENDICE N. 1: Incanti per la fabricha de la torre et castello o sij rocha di Pollenzo da li Signori Porri di Milano: 1386, il dì 29 dil mese di jullio, a la indictione nona

APPENDICE N. 2: Pollenzo: dalla "deliziosa" Villeggiatura Reale al Gruppo Storico Città di Bra "Real Borgo di Pollenzo"




Daniela Brussino - Baldassarre Molino

POLLENZO - da contea a frazione

editore L'ARTISTICA
edizione 2003
pagine 264
formato 17x24
legatura in brossura
tempo medio evasione ordine
5 giorni

29.00 €
29 €

ISBN : 88-7320-076-1
EAN :

©1999-2017 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Fax +39 02700415415 - Cell +39 3490876581 - Skype astilibri
Spedizioni standard e corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede - a disposizione su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
info-book@astilibri.com