motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autorinotizie2014 Promozioni
Alcune proposte
PENTAMERONE BARBARICINO
In un paesino della Barbagia si tenta il "colpo della vita", ma qualcosa va storto... un fuoco incrociato, un fiume di sangue, e dentro la banca si ritrovano in quattro: i rapinatori Tinteri e Cadena, un imbelle impiegato e una distinta dottoressa. Passano le ore e, mentre il mondo esterno si dimostra sempre più indifferente al fatto, nei cinque giorni di "assedio" i protagonisti si confessano: i "banditi" narrano di pastorizia, faide e sangue, la donna di mistero e satanismi. Il finale a sorpresa svelerà l'arcano di questo "romanzo criminale" originale, avvincente e amaro.

CORNICE

L'Audi rallenta al passaggio del gregge. P, una nuvola bianca di lana e polvere che innervosisce Cadena. Tinteri, invece, la maschera bene l'impazienza. Da quando si sono messi in viaggio non ha fatto che fumare senza dire una parola. Che sia preoccupato è normale, data l'ora, ma in quelle stradine di montagna il tempo è sempre un concetto relativo.
Belati e latrati rabbiosi si rincorrono a lungo prima di infilarsi nel ghirigori di rocce e arbusti sull'altro lato della strada. Le prime case spuntano lì, oltre il cartello con la scritta welcome sforacchiato da pallettoni antichi e recenti.
Il paese sembra sprofondato nel silenzio. Uscendo dall'auto si guardano intorno con un'aria da cani educati alle insidie. Il più inquieto è Cadena, che farfuglia bestemmie e maledice il freddo e le stradine dissestate. Bobore, invece, ha sempre quell'aria da bravo ragazzo che dà fiducia senza attenderne in cambio.
In fondo alla strada, c'è un uomo sulla trentina ad attenderli. Al saluto di Tinteri risponde con un gesto di stizza. Cadena e Bobore non ci fanno caso perché ci sono cose più urgenti, più delicate. E se basta il passaggio di un gregge per mandarti la pressione a mille, allora... beh, forse è il caso di lasciar perdere, di ammettere di essere inadatti.
«Traffico!» taglia corto Tinteri non appena Zizzu li raggiunge. «E poi lo sai che venire fino a qui non è cosa da poco». [..]
INDICE

Cornice
Cornice
Cornice
L'odore dell'incenso
(I racconto della prima giornata)
Cornice
Senza titolo. Storia di un tale che conosce Tinteri
(II racconto della prima giornata)
Cornice
Fuori non piove mai
(I racconto della seconda giornata)
Cornice
L'inabissamento
(II racconto della seconda giornata)
Cornice
Di nuovo senza titolo.
Storia di un altro tale che conosce Tinteri
(I racconto della terza giornata)
Cornice
La curiosità che divora
(II racconto della terza giornata)
Cornice
Tinteri in prima persona
(I racconto della quarta giornata)
Cornice
Cornice
Epilogo





Gianfranco Cambosu

PENTAMERONE BARBARICINO

editore FRILLI EDITORI
edizione 2009
pagine 312
formato 12x19
plastificato con alette
tempo medio evasione ordine
5 giorni

12.50 €
12.50 €

ISBN : 978-88-7563-468-1
EAN : 9788875634681

 
©1999-2020 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Fax +39 02700415415 - Cell +39 3490876581 - Skype astilibri
Spedizioni standard e corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede - a disposizione su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
info-book@astilibri.com