motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autorinotizie2014 Promozioni
Alcune proposte
PATATE LATTE E CASTAGNE
Ricette e storie dell'Alta Val Tanaro
Patate, latte e castagne hanno sfamato e cresciuto generazioni di uomini e donne che hanno vissuto - e lavorato duramente per vivere - nelle borgate densamente abitate fino alla metà del secolo scorso, sui versanti delle montagne dell'Alta Val Tanaro. Nel titolo "Patate, latte e castagne" c'è la sintesi estrema delle storie e delle ricette dei tempi passati raccontate e presentate da Franca Acquarone e Sebastiano Castellano. Il libro ci ricorda il tempo in cui le storie del passato si ascoltavano con rispetto ed attenzione e si dedicava la dovuta cura per ricavare piatti buoni e saporiti dagli ingredienti semplici e poveri che si avevano a disposizione. Patate, latte e castagne hanno consentito a coloro che hanno abitato prima di noi la nostra valle di sopravvivere nei lunghi mesi freddi, dalla fine dell'autunno all'inizio della primavera, quando c'erano il tempo ed il modo di rасcontare ed ascoltare le storie di vita vissuta, di avventure o di fantasia, ma sempre legate ad oggetti, luoghi o persone conosciute.
In questo libro le ricette sono narrate come storie e le storie sono scritte come se fossero raccontate a voce, parlate. Leggerlo per me ha significato rivivere atmosfere e suggestioni del passato, per il lettore "forestiero" sarà un felice ed appassionante incontro con la vita e la cultura dell'Alta Val Tanaro e della sua gente.

Un giorno arrivò in un paese cosi povero, ma cosi povero, che l'unica cosa che tutti gli abitanti davvero potevano dire di avere era una gran fame.
Il sole regalò una bella giornata, il bosco la legna per il fuoco e la fontana l'acqua per riempire il pentolone. Ma poi, che cosa mettere nell'acqua che si scaldava al fuoco? Il mago prendeva in ogni paese quel che di meglio nel paese si trovava. Se c'erano dei bravi cacciatori cucinava lepri e pernici. Se c'erano bravi pescatori metteva sul fuoco pesci grandi e pesci piccoli. In pianura metteva insieme le migliori verdure. In montagna i prodotti dei pascoli e dei boschi. Le stesse cose che anche gli abitanti di tutti quei posti ben conoscevano, ma che lui trasformava grazie alla sua magica polvere.
Ma in questo paese? Oltre l'acqua che cos'altro si poteva trovare?
Forse, disse il mago, a cercare bene si potrebbe trovare una patata, forse due.
INDICE

L'apologo delle rape e delle patate

Presentazione

Ringraziamenti

Avvertenza al lettore

Storie e ricette

C'era una volta un mago

Ricette di primi piatti e storie
Zemino
Millenovecentocinquantotto
Lasagne e rape
La cella dei francesi
Tortellini con il cin
Attesa
Polenta bianca
Il rocchetto
Panizza (Ormea)
Ceciata alla zingarella (Nucetto)
Neve a San Biagio
Riso, latte e castagne
Soldati
Fazze
Bianchina

Ricette di secondi piatti e storie
Cinghiale
Il ligure
Coniglio con le olive
Coniglio rosolato al burro
Tosse

Ricette di dolci e storie
Palle di neve sulla crema
Torta leggerissima
Fratelli
Paste d'cà
Il gallo
Frittelle di mele
Incontro

Il gatto

Le storie non sono finite

Postfazione di Clara Capello





Franca Acquarone - Sebastiano Castellano

PATATE, LATTE E CASTAGNE

editore ARABA FENICE
edizione 2007
pagine 126
formato 15x21
brossura con alette
tempo medio evasione ordine
8 giorni

12.00 €
10.00 €

ISBN :
EAN : 9788886771955

 
©1999-2020 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Fax +39 02700415415 - Cell +39 3490876581 - Skype astilibri
Spedizioni standard e corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede - a disposizione su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
info-book@astilibri.com