motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autorinotizie2014 Promozioni
Alcune proposte
L'ORTO BOTANICO
dell'Università di Torino
dalla fondazione ai giorni nostri
Il volume sull'Orto Botanico torinese incrementa le notizie sulle collezioni scientifiche dell'Università di Torino recentemente riunite in pubblicazioni realizzate per il Sesto Centenario dell'Ateneo, seguendo le sue vicende dalla fondazione sino ad oggi e considerando il ruolo svolto dagli studiosi, che qui vissero e lavorarono, nell'evoluzione degli indirizzi di ricerca delle scienze botaniche, nelle trasformazioni dell'Università nel suo complesso e infine nei mutamenti politici e sociali del territorio.
Sono tratteggiate con la stessa attenzione luci e ombre, considerando ugualmente importanti sia i periodi di grande sviluppo sia quelli di declino e di semiabbandono.
Le vicende che si snodano per quasi trecento anni sono ricostruite sulla base di numerosi documenti manoscritti conservati presso l'Archivio Storico dell'Università degli Studi di Torino, consultato a più riprese, l'Archivio Storico della Città, l'Accademia delle Scienze, l'Accademia di Agricoltura, gli archivi del Dipartimento di Biologia Vegetale, di cui l'Orto è parte integrante, e sulla base di fotografie fornite da colleghi ed amici.
Oltre ai Direttori e agli studiosi, viene messo in risalto anche il ruolo dei giardinieri e dei custodi, che è stato importantissimo per la vita dell'Orto. Soprattutto nel Settecento e nell'Ottocento molti di loro furono dei fioristi di grande valore, svolgendo la maggior parte delle missioni necessarie per la realizzazione delle core, segnalando spesso specie nuove per la scienza, raccogliendo piante da mostrare agli studenti e da inserire nelle collezioni dell'Orto e partecipando direttamente all'amministrazione, occupandosi degli acquisti, dei pagamenti, delle spedizioni dei semi e dell'allestimento di campioni per l'erbario.
Senza il loro contributo e la loro conoscenza botanica la crescita dell'Orto e la sua fama sarebbero state certo molto inferiori.
Negli ultimi anni l'Orto Botanico ha acquisito notevole rilievo grazie a numerosi fattori quali la sua apertura al pubblico, l'incremento delle collezioni e la realizzazione di abbondante materiale informativo. L'Orto ha inoltre stretto colbborazioni con la Regione, il Comune e gli Enti pubblici e privati, migliorando le strutture esistenti e realizzandone di nuove, come la "Serra nuova", dedicata alle specie di alcuni ambienti del Sud Africa.
Al volume è allegato un CD-rom con il censimento di tutte le specie oggi presenti sia in piena terra - nel giardino e nel Boschetto - sia nelle serre, collocate in mappe che ne indicano l'esatta posizione costituendo in tal modo un documento indispensabile per ogni futuro lavoro sui cambiamenti dell'Orto.
Con l'augurio che questo volume possa contribuire ad un importante percorso à crescita di una delle più considerevoli istituzioni scientifiche di Torino, e con la speranza di un futuro fonte di ulteriori e incisive scoperte scientifiche.

Ezio PELIZZETTI
Rettore dell'Università degli Studi di Torino
INDICE

Presentazioni

Ezio Pelizzetti
Rettore dell'Università degli Studi di Torino

Alberto Conte
Preside della Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche Naturali

Paola Bonfante
Direttore del Dipartimento di Biologia vegetale

CAPITOLO I
Introduzione
Dalle origini al 1800

CAPrrOLO II
Il periodo repubblicano e napoleonico (1796 - 1814)

CAPrrOLO III
Dalla Restaurazione agli anni Ottanta dell'Ottocento

CAPITOLO IV
Dagli anni Ottanta dell'Ottocento al Novecento

CAPITOLO V
Il Novecento

CAPITOLO VI
Gli ultimi quindici anni




Rosanna Caramiello

L'ORTO BOTANICO DELL'UNIVERSITA' DI TORINO

editore CENTRO STUDI PIEMONTESI
edizione 2012
pagine 160
formato 21x29,7
brossura con alette
tempo medio evasione ordine
2 giorni

38.00 €
38.00 €

ISBN : 978-88-8262-189-6
EAN : 9788882621896

 
©1999-2019 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Fax +39 02700415415 - Cell +39 3490876581 - Skype astilibri
Spedizioni standard e corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede - a disposizione su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
info-book@astilibri.com