motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autorinotizie2014 Promozioni
Alcune proposte
J'OMBRE 'NT LE GOMBE
Le ombre nelle valli
Poesie nelle parlate monregalesi di Viola e del Kje
NICOLA DUBERTI E IL LUPO DELLA POESIA

Dopo i più. compositi Varsci e Énvortojé, ecco il terzo libro poetico, J'òmbre 'nt le gòmbe, che Nicola Duberti, un ancor giovane poeta di natura scarna e meditativa, pubblica questa volta per le edizioni del Centro Studi Piemontesi-Ca dé Studi Piemontèis.
Verrà il giorno in cui qualcuno studierà il gioco della metafora nella poesia di area monregalese. E sono certo che quello sarà il giorno in cui si scoprirà che l' excubitor - la massima sentinella - è stato Remigio Bertolino, appena preceduto - con un più di irresolutezza, però - da Carlo Regis.
Ebbene, in questo studio che qualcuno farà, Nicola Duberti rappresenterà una voce di acquisto magari lento ma progressivo, e alla fine sicuro. Come J'òmbre 'nt le gòmbe, la nuova ed esile (per quantità) raccolta poetica, dimostra. O almeno dimostra specialmente nella prima e nella seconda sezione intitolate Òmbre e Pesci, e nella quarta e quinta, intitolate Òci santi e Lumasse, piene tutt'e quattro di grazia e giustezza, di consistenza e levità.
Ma poi tu leggi la sezione di mezzo, Loví, a cominciare da La ritmética do lov e non dirò che ti rimangi ciò che hai appena affermato, ma di certo meglio comprendi che Duberti non è solo - come dalle tue parole potrebbe apparire - il pur più che dignitoso epigono dí una "modalità", ma il portatore di una voce compiutamente e solamente sua.
Il lupo, il correlativo animale capace di intersecare un'umanità estro-flessa e di mirare a un'umanità tutta interiore - finendo a costituire il cuore simbolico di un grande richiamo di poesia - diventa l'emblema di un mondo profondamente embricato e ricco di sensi, che rappresenta per un verso il dramma del numero, e che per altro verso incarna il trionfo della "sottrazione", in cui alla fine il cuore della poesia consiste; vale a dire la sua virtù segreta, lo strazio (e la paura) del suo corpo vulnerabile, il mistero e il tremore della sua irrevocabile esistenza.
E quella del lupo - spirito incarnato, immagine si dica pure una volta tanto "ancestrale" - diviene la sezione del libro più nuova, più vitale. Tanto che non avrei esitato a intitolarle il libro tutto, a renderla eponima: [..]
INDICE

GIOVANNI TESIO, Nicola Duberti e il lupo della poesia

ÒMBRE DE GÒMBA
Véja a Mifeuj
O tubàu do rtir
Er fum

PESCI
I
II
III
IV

LOVI
La ritmética do lov
II
III
IV
Lama da lov
I
II
III
Quèn ch'e màngion còn o lov
I
II
III
O lov o uàcia
I
II
III
Piotonòe
I
II
III
IV
V
Cand o nèva

ÒCI SANTI
Sènt Endtéa
Sèn Zuan

LUMASSE
Apiess la cieuvia
Mute e foèt

REMIGIO BERTOLINO, Le oscure valli dell'anello umano

NOTA BIO-BIBLIOGRAFICA

NOTA LINGUISTICA

LA GRAFIA PIEMONTÈISA




Nicola Duberti

J'OMBRE 'NT LE GOMBE

editore CENTRO STUDI PIEMONTESI
edizione 2013
pagine 60
formato 17x24
brossura
tempo medio evasione ordine
2 giorni

7.00 €
6.30 €

ISBN : 978-88-8262-206-0
EAN : 9788882622060

 
©1999-2020 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Fax +39 02700415415 - Cell +39 3490876581 - Skype astilibri
Spedizioni standard e corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede - a disposizione su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
info-book@astilibri.com