motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autorinotizie2014 Promozioni
Alcune proposte
OMBRE DI CONFINE
L'emigrazione clandestina degli ebrei stranieri dalla Riviera dei Fiori verso la Costa Azzurra
Un libro appassionante, che unisce insieme il rigore della ricerca e la partecipe narrazione di un autore legato alla sua terra. La riviera degli olivi, l'ultimo lembo di terra e di mare resoci famigliare dalla prosa di Francesco Biamonti e di Italo Calvino, il luogo dove soffia un vento largo e le colline si modellano attraverso le forme sinuose dell'angelo di Avrighe. Di qui passarono i ragazzini avanguardisti a Mentone, descritti da Calvino in uno dei suoi racconti più belli, lo sappiamo; nulla invece sapevamo dei profughi che, di qui, da dove si ergono le alpi occidentali, le "alpi del mare", transitarono due volte, prima cercando un precario rifugio fra Sanremo e Bordighera, poi fuggendo in Francia per evitare la legislazione fascista del 1938; infine, dopo 1'8 settembre 1943, ritornarono a inerpicarsi lungo le pendici delle Alpi del Mare al fine di evitare le razzie della Gestapo. Le Alpi del Mare sono state fra il 1939 e il 1945 una specie di Sinai franco-italiano: questo libro ne racconta una delle pagine più emozionanti. Nella sua dimensione umana e storica il volume cuce insieme le vicissitudini romanzesche di coraggiosi barcaioli, contrabbandieri, protagonisti di decine "allontanamenti mascherati". Allo stesso tempo il libro di Veziano svela e denuncia con efficacia un aspetto poco conosciuto della politica razziale del Duce: la persecuzione contro gli ebrei stranieri, che fu di natura assai diversa dalla persecuzione cui furono sottoposti gli ebrei italiani. INDICE GENERALE

Presentazione
Prefazione
Introduzione
Ringraziamenti
Indice delle abbreviazioni
Premessa

PARTE PRIMA
Capitolo primo: La geografia e l'economia dei luoghi
Capitolo secondo: Le organizzazioni e le agenzie
Capitolo terzo: Le vie marittime (1938-1940)
Capitolo quarto: Le vie terrestri (1938-1940)
Capitolo quinto: Gli Ebrei residenti in provincia di Imperia

PARTE SECONDA
Capitolo primo: I clandestini a Nizza
Capitolo secondo: L'atteggiamento della stampa rivierasca e nizzarda
Capitolo terzo: L'epilogo
Capitolo quarto: Considerazioni finali

APPENDICI
Appendice I: Ipotesi di un calendario degli sbarchi
Bibliografia
Appendice documentaria e fotografica
Indice dei nomi




Paolo Veziano

OMBRE DI CONFINE

editore ALZANI
edizione 2001
pagine 358
formato 15x21
brossura
tempo medio evasione ordine
2 giorni

15.00 €
15.00 €

ISBN :
EAN :

 
©1999-2019 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Fax +39 02700415415 - Cell +39 3490876581 - Skype astilibri
Spedizioni standard e corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede - a disposizione su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
info-book@astilibri.com