motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autorinotizie2014 Promozioni
Alcune proposte
DALLO GNOMO MIRTILLO ALLA COSTITUZIONE
Percorsi di educazione alla Convivenza Civile della scuola dell'Infanzia all'ultimo anno della scuola Primaria
"Questo libro, che definirei come il nostro "archivio della memoria", una traccia del nostro patrimonio culturale, racconta l'esperienza di una scuola che ha provato ad inserire le competenze tipiche della convivenza civile in un orizzonte educativo più ampio, in un "tutto" antropologicamente ricco e significativo, in grado di sostenere una costruttiva interazione dei bambini con il proprio ambiente di vita.
Se il libro può principalmente essere considerato di supporto al corpo docente, mi piacerebbe immaginarlo anche nelle mani dei genitori dei bambini che hanno vissuto questi percorsi, pensarlo cioè come uno strumento che li aiuti a "leggere" le esperienze e la quotidianità delle giornate a scuola che loro non vedono, evocando il contesto che supporta la crescita dei loro figli e testimoniando il valore del nostro quotidiano relazionarci con i bambini."

PREFAZIONE

Il libro prende spunto dall'osservazione preoccupata dell'evoluzione del rapporto famiglia - scuola che interroga in primo luogo la scuola quale ambito educativo. Le preoccupazioni si concentrano su due diversi ma convergenti fenomeni: per un verso il comportamento dei bambini, sempre meno responsabile e rispettosi nei confronti di sé, delle persone e dell'ambiente e, per un altro verso, l'atteggiamento dei genitori, sempre meno educatori e sempre più paladini, pronti a giustificare qualunque comportamento dei propri figli.
Anche la realtà "esterna" alla scuola, per la verità, sollecita riflessioni e approfondimenti. E' infatti progressivo il cambiamento del tessuto sociale della città di Canelli, indotto dalla forte immigrazione degli ultimi anni che, se da una parte ha ampliato il patrimonio linguistico, culturale e sociale della scuola, dall'altra parte esige il riassestamento di equilibri relazionali ed emotivi all'interno delle singole classi. A tali preoccupazioni si accompagna una duplice consapevolezza dei dirigenti scolastici e dei docenti: l'urgenza di affrontare le principali problematiche e la necessità di dotarsi di strumenti adeguati allo scopo.
L'urgenza è, peraltro, testimoniata dagli indirizzi impressi ai programmi scolastici dai due ministri da ultimo succedutisi. La riforma scolastica del Ministro Moratti ha promosso un cambiamento culturale sul terreno dell'educazione alla convivenza civile, considerandola uno dei punti pedagogicamente più qualificanti della riforma, articolata in sei dimensioni educative di differente ampiezza concettuale: alla cittadinanza, ambientale, stradale, alla salute, alimentare e all'affettività (Indicazioni nazionali per i piani di studio personalizzati allegate al decreto legislativo n, 59/ 2004). Le indicazioni, emanate dal ministro Fioroni con il decreto ministeriale del 31 luglio 2007, si mettono in relazione con il percorso prima avviato ap-
' profondendolo. Anche se in esse non è più presente una sezione specifica sulla convivenza civile, tale omissione non è dovuta alla volontà di escludere interventi formativi volti a favorire maturazioni di presupposti necessari per convivere in modo civile, quanto, piuttosto, alla necessità di evitare una frammentazione del sapere.
L'educazione alla convivenza civile è un'educazione trasversale ed interdisciplinare che deve superare la settorialità [..]
INDICE

Prefazione di Anna Maria Poggi

1. Il "perchè" di un libro
La Convivenza Civile nelle Indicazioni per il Curricolo. M.P.I., Decreto del 31/07/2007

2. L'urgenza di promuovere i presupposti per una civile convivenza

3. La storia del nostro progetto e gli strumenti per documentare i percorsi
I nuclei concettuali
L'attuazione in classe
La documentazione

4. Lo "stile" dei percorsi, ovvero le scelte metodologiche

5. Il percorso sull'identità e la differenza: un viaggio attraverso l'altro alla ricerca della propria identità
5.1 Essere in relazione
5.2 "Lo gnomo Mirtillo" ed il percorso della scuola dell'Infanzia

Curiosando tra i lavori dei bambini
Inserto a colori con immagini relative ai capitoli 5.2 e 5.4

5.3 Scheda descrittiva del percorso
5.4 "Diversi, ma uguali", il percorso della classe prima della scuola Primaria
5.5 Scheda descrittiva del percorso

6. Vivere le emozioni
6.1 In bilico tra emozioni e razionalità
6.2 "Il percorso sulla paura e la rabbia" della classe prima e seconda
6.3 Scheda descrittiva del percorso
6.4 "Il laboratorio teatrale sulle paure" della classe seconda
Avviciniamo la paura
Il laboratorio teatrale
Lo spettacolo e la valutazione
6.5 Scheda descrittiva del percorso

7. L'educazione ambientale come presupposto
per una civile convivenza
7.1 La responsabilità dell'ambiente in cui viviamo
7.2 "L'acqua e la vita del nostro fiume." Percorso della classe terza e quarta
Conosco il fiume Belbo
Acqua e dintorni
L'acqua un bene da difendere
7.3 Scheda descrittiva del percorso

8. Verso una cittadinanza consapevole e una civile convivenza 8.1 L'educazione alla cittadinanza, alla legalità e ai diritti

Curiosando tra i lavori dei bambini
Inserto a colori con immagini relative ai capitoli 6.2 - 6.4 - 7.2 - 8.2 - 8.4

8.2 "I nostri bisogni, i diritti e i doveri: un cammino verso la Costituzione." Percorso delle classi quarte
8.3 Scheda descrittiva del percorso
8.4 "Un viaggio attraverso la libertà." Percorso delle classi quinte
Viaggio alla conoscenza dei diritti umani
La libertà negata; i bambini nell'olocausto
Vive la libertà espressiva
8.5 Scheda descrittiva del percorso

9. Gli strumenti di valutazione
La valutazione delle competenze e dell'intero progetto L'impianto di valutazione
Sintesi dei risultati

10. Conclusioni

11. Bibliografia
Bibliograiia generale
Bibliografia di riferimento per l'educazione alle emozioni Bibliografia di riferimento per l'educazione ambientale Bibliografia di riferimento per l'educazione
alla cittadinanza, alla legalità e ai diritti
Bibliografia di riferimento per la valutazione
Riferimenti legislativi
Bibliografia di supporto alla didattica
Siti web consultati

Ringraziamenti




Elena Capra

DALLO GNOMO MIRTILLO ALLA COSTITUZIONE

editore IMPRESSIONI GRAFICHE
edizione 2008
pagine 240
formato 16x24
brossura
tempo medio evasione ordine
2 giorni

12.00 €
12.00 €

ISBN : 978-88-87409-95-6
EAN : 9788887409956

 
©1999-2019 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Fax +39 02700415415 - Cell +39 3490876581 - Skype astilibri
Spedizioni standard e corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede - a disposizione su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
info-book@astilibri.com