motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autorinotizie2014 Promozioni
Alcune proposte

IL MANUALE DEL MAESTRO
Come ascoltare e prendersi cura dei bambini a scuola

Ai bambini non è possibile presentarsi nella veste di chi ha tirato i remi in barca, e non ha più nulla in cui credere, nulla in cui sperare.
Un simile atteggiamento li deprime e li annienta.
Abbiamo lottato contro gli sciocchezzai, gli stupidari, il fior fiore dei luoghi comuni.
Abbiamo voluto credere nei bambini, nella loro intelligenza, nel loro diritto a crescere colti, forti, rispettati.


LETTERA A UNA MAESTRA

CARA MAESTRA,
sei stata mia collega per più di trent'anni. Ora come studentessa universitaria, ora come giovane madre, ora come donna matura, ora come nonna che guarda gli alunni come se fossero i suoi nipotini.
Ho chiacchierato con te nei corridoi e nei cortili della scuola, ti ho incontrata nei corsi di aggiornamento dove si parlava di logica, di lettura e di bambini. E dove capitava anche di appisolarsi, o perchè stanchi dopo molte ore di scuola, o perchè l'oratore aveva preso il volo per conto suo e si era dimenticato di chi lo stava ascoltando. Allora era più che normale esclamare: "Che noia! Ma chi me l'ha fatto fare di venire?".
E' per questo che quando toccava a me parlare, sono sempre partito nella sua storia, dai suoi problemi, dalle difficoltà vere nelle quali ti dibattevi ogni giorno a scuola. Non per consolarti o per piangere in coro, ma per guardarli con un altro occhio, per trovare vie d'uscita che accomunassero alla fine adulti e bambini in una passione condivisa: quella del crescere e dell'imparare insieme.
Ti ho vista a volte battagliara, a volte delusa, a volte ironica, a volte troppo seria, a volte prammatica, a volte idealista, a volte silenziosa, a volte arrabbiata: ma sul serio! Quasi mai, tuttavia, cinica o rassegnata. Due atteggiamenti micidiali quando si ha a che fare con i bambini, che nell'adulto cercano prima di tutto un esempio di libertà e di moralità intransigente e appassionata.

INDICE

Lettera a una maestra

PRIMA PARTE
BAMBINE E BAMBINI OGGI

1. Maria
Culture e confronto
Maestre di ieri e di oggi

2. Roberto
Creatività

3. Sara
Affetti e solitudine

4. Francesco
Capire il mondo

5. Daniele
Piccoli emarginati

6. Emilio
Guardare oltre l'handicap

7. Lara
Il potere della scrittura

8. Giulio
La fatica di crescere

9. Cristiano
In famiglia con i grandi

10. Elena
Piccole donne?

SECONDA PARTE
I LUOGHI E LE ATTIVITA'

1. L'aula [..]

2. I soggiorni [..]

3. Le gite, le uscite, le passeggiate... [..]

4. I bambini che arrivano da lontano [..]

5. L'handicap va a scuola [..]

6. La cultura dei bambini [..]

7. Letteratura per l'infanzia e dintorni [..]

8. Come si legge a scuola [..]

TERZA PARTE
ESPERIENZE E DIDATTICA

1. Come si impara a leggere e scrivere [..]

2. La scrittura dei bambini [..]

3. Fare la prima [..]

4. Come si impara l'inglese [..]

5. Umanisti e scienziati di Fausta Zimmari [..]


 





Angelo Petrosino

IL MANUALE DEL MAESTRO

editore SONDA
edizione 2003
pagine 192
formato 15x21
brossura
tempo medio evasione ordine
5 giorni

12.50 €
10.00 €

ISBN : 88-7106-351-1
EAN :

 
©1999-2020 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Fax +39 02700415415 - Cell +39 3490876581 - Skype astilibri
Spedizioni standard e corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede - a disposizione su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
info-book@astilibri.com