motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autorinotizie2014 Promozioni
Alcune proposte
IL MAGICO MONDO

DELLE STREGHE
Chi sono le streghe? Quando e dove hanno avuto origine? Quali sono i loro poteri? Esistono streghe benevole, o sono tutte malefiche? Cosa distingue una strega da una maga? Come possiamo proteggerci da loro? Dove vivono? Cosa usano per fare i loro incantesimi?

E' impossibile precisare il momento in cui sono sorte le streghe, poiché sono antiche quanto l'umanità; addirittura, alcune leggende vogliono che, come accade con e fate e altri esseri magici, le streghe abbiano preceduto il genere umano.
La magia è antica quanto l'uomo stesso.
Dalla preistoria, prima che nascesse il linguaggio, quando gli uomini primitivi comunicavano tra di loro per mezzo di gesti e suoni gutturali, la credenza nella magia era già radicata in essi. Le comunità umane dell'alba dei tempi si meravigliavano per tutto ciò che non potessero comprendere: concetti elementari per l'uomo moderno quali il giorno, la notte, il sole, l'acqua e perfino il fuoco, erano prodotto della magia. In tali comunità v'erano quattro ruoli principali: il capo (l'incaricato della leadership, generalmente il guerriero più anziano e forte), il guerriero (più giovane del capo, un cacciatore forte e abile che sarebbe divenuto il prossimo leader), il giullare (che per le sue caratteristiche fisiche non poteva cacciare e si incaricava del divertimento della tribù, per esempio facendo una caricatura della caccia al mammut, e svolgeva anche la parte del menestrello raccontando la storia della tribù ed esaltandone gli eroi) e lo stregone (il mago che teneva la comunicazione Jon gli dei e col mondo degli spiriti, data la sua capacità di realizzare prodigi e il suo dominio della tecnica dell'estasi, il quale inoltre agiva da guaritore per le sue conoscenze terapeutiche di erbe e piante in genere). [..]

INDICE
Introduzine al magico mondo delle streghe
Classificazione delle streghe
Aiutanti o demoni delle streghe
Gli strumenti delle streghe
Il sabba
I poteri delle streghe
Poteri divinatori delle streghe
Le erbe delle streghe
I simboli delle streghe
Metodi per proteggersi dalle streghe
L'inquisizione
Gli stregoni
Streghe buone, o streghe bianche
Storie di streghe




Roberto Rosaspini Reynolds-Maximo Morales-Fernando Molinari

IL MAGICO MONDO DELLE STREGHE

editore GRIBAUDO
edizione 2009
pagine 96
formato 21,5x28,5
copertina plastificata con alette
tempo medio evasione ordine
5 giorni

12.90 €
10.00 €

ISBN : 978-88-7906-491-0
EAN : 9788879064910

 

DEI FOLLETTI
Chi sono i folletti? Quali sono le loro funzioni nell'universo? Quando e dove ebbero origine? Ci sono folletti maligni e folletti benevoli? Quali caratteristiche e costumi presentano, e quali li distinguono tra di loro? Come possiamo vederli ed entrare in contatto con loro? Se riusciamo a farlo, cosa possiamo aspettarci dai loro accordi con gli esseri umani? Dove, quanto, come e di che cosa vivono?

In altri tempi, innumerevoli millenni prima che i dinosauri vagassero liberamente sulla Terra, gli "esseri magici" erano i padroni del mondo e furono i creatori di tutto ciò che oggi possiamo vedere intorno a noi. Erano (e sono) i figli prediletti di Madre Natura, e sono poliedrici come questa: in un'occasione burloni, in altre vendicativi, amichevoli, condiscendenti, domestici o letali, a seconda del loro stato d'animo o delle relazioni che stabiliscono con gli esseri umani.
Quanto all'aspetto dei folletti - detti anche, talvolta, gnomi - se ne conoscono tante versioni quante sono le persone che affermano di averli visti. Tuttavia, una delle teorie più diffuse in proposito sostiene che l'aspetto che viene loro attribuito non è neppure lontanamente quello effettivo, essendo solo un prodotto delle circostanze nelle quali lo si scorge unite al grado di fantasia, al livello culturale, alla paura e a molti altri fattori che dipendono dall'osservatore.
A seconda delle versioni, per esempio, la corpulenza dei folletti può variare dalla taglia di un uomo adulto a una statura piccola tanto da permettere loro di nascondersi dietro un fungo o sotto una foglia secca. Un'altra delle loro qualità è che non sono soggetti alle leggi materiali che regolano la nostra esistenza, per cui possono materializzarsi o smaterializzarsi a volontà, ciò che rende ancora più difficile essere sicuri di quello che ci mostrano i nostri occhi. [..]

INDICE
Il mondo dei folletti
Folletti della terra, delle miniere e delle grotte
Folletti domestici
Folletti birichini e malevoli
Folletti dell'aria e dell'acqua
   
   
©1999-2020 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Fax +39 02700415415 - Cell +39 3490876581 - Skype astilibri
Spedizioni standard e corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede - a disposizione su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
info-book@astilibri.com