motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autorinotizie2014 Promozioni
Alcune proposte
IL MAGGIORE BRANDA DE' LUCIONI E LA MASSA CRISTIANA
Aspetti e figure dell'insorgenza antigiacobina e della liberazione del Piemonte nel 1799
La rivisitazione degli eventi del 1799 in Piemonte che costituisce il tema del libro è stata propiziata senz'altro dalla ricorrenza del secondo centenario della prima fase dell'Insorgenza italiana (1796-1799), ma in particolare dal desiderio di colmare una lacuna nella più generale lacuna costituita dalla mancanza o scarsità di studi storici sull'Insorgenza ovvero di conoscerne meglio i leader e
i protagonisti. Chi furono coloro che, ritennero indispensabile lasciare la propria casa e i propri affetti per impugnare le proprie povere armi contro uno dei più forti eserciti del mondo?
Quali furono i moventi che ve li spinsero? Chi ne prese la guida? Per rispondere, almeno in parte, a questi quesiti gli autori hanno voluto studiare e trarre dall'ombra una figura particolarmente significativa e assai cara alle memorie piemontesi - ma anche lombarde - come quella del maggiore
imperiale Branda de Lucioni, uno dei più intelligenti e arditi capi degl'insorgenti del 1799. Su di lui si è scritto relativamente tanto, ma quasi sempre сon talе superficialità e tale faziosità da stuzzicare solo per questo l'interesse dello studioso.
Ma la reale conoscenza della sua vita e delle sue gesta appare inversamente proporzionale alla vera e propria valanga
di epiteti e di calunnie, di cui è stato ricoperto dagli avversari che lo hanno dipinto come una specie di mostro fanatico e sanguinario. Da questo libro, che si fonda su un'ampia ricerca e su una severa valutazione critica delle fonti, emerge viceversa un ritratto del maggiore Lucioni, che non lo «beatifica» ma nemmeno lo «danna», un ritratto senz'altro più equilibrato e non poco diverso da quello che sembrava ormai acquisito. Al fine di inquadrare e intendere meglio la personalità e lе gesta del «Branda» - come venne chiamato popolarmente -, indissolubilmente legate alla sollevazione delle comunità e delle plebi piemontesi della primavera-estate 1799, è stato necessario ripercorrere
e ricostruire anche questa pagina di storia, di cui il volume ripropone una sintesi, che cerca di integrare le gesta degl'insorgenti piemontesi, in quelle della Massa Cristiana e del suo condottiero.
La vicenda del maggiore imperiale consente di dimostrare in ultima analisi che, quando la reazione popolare trova guide consapevoli e all'altezza della situazione, anche se dispongono come Lucioni solo
di «venticinque ussari» imperiali, la reazione può trasformarsi in autentica e vittoriosa contro-rivoluzione.
SOMMARIO

PREFAZIONE DI MAURO RONCO
PREMESSA

1. L'INSORGENZA ITALIANA
1.1 Che cos'è l'Insorgenza
1.2 Fasi e zone della resistenza anti-francese

2. L'INSORGENZA ITALIANA NEL 1799

3. L'INSORGENZA DEL 1799 NELL'ITALIA SETTENTRIONALE

4. BRANDA DE' LUCIONI
4.1 Le origini e la famiglia
4.2 La vita
4.3 La carriera militare fino al 1796
4.4 La guerra contro la Francia
4.5 La temporanea tregua: 1797-1798

5. LE GESTA DELLA MASSA CRISTIANA E LA LIBERAZIONE DELL'ITALIA SETTENTRIONALE
5.1 La situazione politico-militare generale nel 1799
5.2 L'«Aquila delle Alpi»: Alexandr Vasil'evic Suvorov
5.3 La situazione militare in Italia settentrionale nel 1799
5.3.1 L'Italia settentrionale
5.3.2 La Lombardia
5.4 La guerra di Branda de' Lucioni e della Massa Cristiana
5.4.1 La liberazione di Milano
5.4.2 La marcia verso H Piemonte
5.4.3 L'insorgenza piemontese del 1799
5.4.3.1 Il prologo del 1798
5.4.3.2 La rivolta del 1799
5.4.4 La Massa Cristiana e la liberazione del Regno Sabaudo
5.4.4.1 La marcia attraverso le province piemontesi
5.4.4.2 L'assedio e la conquista di Torino
5.5 Lo scioglimento della Massa Cristiana
5.6 La guerriglia della Massa Cristiana
5.6.1 La leva «di massa»
5.6.2 La tattica
5.6.3 I1 governo provvisorio delle zone liberate
5.6.4 La guerra civile
5.7 Che ne è di Lucioni dopo la vittoria?

6. LA MASSA CRISTIANA: UN BILANCIO STORICO

BIBLIOGRAFIA
INDICE DEI NOMI DI PERSONA





Marco Albera - Oscar Sanguinetti

IL MAGGIORE BRANDA DE' LUCIONI E LA MASSA CRISTIAN

editore LIBRERIA PIEMONTESE
edizione 1999
pagine 144
formato 16,5x24
brossura con alette
tempo medio evasione ordine
ESAURITO

18.00 €
18.00 €

ISBN :
EAN :

 
©1999-2019 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Fax +39 02700415415 - Cell +39 3490876581 - Skype astilibri
Spedizioni standard e corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede - a disposizione su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
info-book@astilibri.com