motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autorinotizie2014 Promozioni
Alcune proposte

MACCHINA E RIMORCHIO
Storie di uomini e di camion
nuova edizione

Un libro dedicato ai camion è inevitabilmente un libro dedicato anche a tutti gli autisti che hanno speso la loro vita sulle strade e nelle cabine degli autotreni.
In queste pagine passa la storia di trent'anni di motori e di carrozzerie, di viaggi lunghi chilometri e sempre animati dallo spirito di sacrificio e di passione che caratterizza la professione del camionista.

Attraverso immagini e parole gli autori ci trasportano in un mondo di ricordi e di memoria, dove i protagonisti sono i Lancia, i Fiat, gli OM e tutti gli altri bisonti che sono transitati sulle nostre strade: dagli anni quaranta fino ai percorsi che, negli anni ottanta, portavano in Asia e nel Medio Oriente, seguendo le tappe di un'avventura che ha coinvolto uomini e mezzi in una storia davvero senza confini.

INTRODUZIONE

Di camion non si è mai interessato nessuno, o quasi, al di fuori degli addetti ai lavori.
Fin da piccoli, anche nelle passioni, ci si orienta verso le auto, le moto, gli aerei, le navi. Si sa tutto su novità, prestazioni, curiosità di ogni nuovo modello, si discute, si legge su ogni tipo di giornale.
Del camion niente. Si è abituati da sempre a considerarlo una macchina utensile senza attrattive, non lo si conosce, oltre naturalmente a non amarlo.
La conoscenza più approfondita in materia porta al massimo a distinguere il camion a rimorchio, che si chiama sempre TIR; si sa a malapena che ci sono i camion FIAT, se si vede la stella a tre punte si può pensare che sia un Mercedes; per Volvo e Scania non si fa fatica perchè il marchio è così chiaro.
Eppure il camion ha una sua storia, ricca e densa, ha dietro di sè tecnologia, idee e fantasia, è presente ormai nella nostra vita continuamente in ogni manifestazione, dal lavoro al divertimento; è molto più di un attrezzo ingombrante e puzzolente che non si lascia passare su una strada stretta e tortuosa o ci intralcia in autostrada.
Bisognerebbe conoscerlo di più, non fosse altro per il fatto che, volenti o nolenti, ci coabitiamo strettamente.
Vincendo l'ostlità naturale che da sempre circonda il camion, lo si potrebbe guardare con altro spirito e si potrebbero appagare curiosità e stimoli diversi; per chi ama la tecnologia c'è a disposizione un campo grandissimo, dove avanguardia e tradizione vanno a braccetto e dove la ricerca tocca livelli molto alti. Persino dal punto di vista dell'estetica ci si può appagare con numerosi esempi di bellezza a volte superiori a quella di molte autovetture.
Eppure esiste una diffidenza difficile da vincere per il mezzo pesante, che naturalmente porta con sè non conoscenza e, più precisamente, non voglia di conoscenza. Questo è ancora più strano ed ha risvolti anche tristi, nel momento in cui riguarda anche chi nel camion ci vive, il famigerato e mai troppo criticato camionista.
Personaggio sconosciuto, ma che tutti dicono di conoscere e che tutti si sentono in grado di condannare all'ergastolo (in assenza di pena di morte!) con accuse drastiche e non appellabili.
[..]

SOMMARIO

PREFAZIONE

Introduzione

Ricordi

La vita, il lavoro, gli affetti

Musoni

Vietato farsi trainare

Un'epopea senza confini

Un museo viaggiante

Conclusione

Schede tecniche






Beppe Salussoglia - Pascal Vayl

MACCHINA E RIMORCHIO nuova ediz.

editore GRIBAUDO
edizione 2008
pagine 142
formato 28x26
cartonato con sovracoperta a colori
tempo medio evasione ordine
ESAURITO

25.00 €
25.00 €

ISBN : 978-88-7906-606-8
EAN : 9788879066068

 

©1999-2019 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Fax +39 02700415415 - Cell +39 3490876581 - Skype astilibri
Spedizioni standard e corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede - a disposizione su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
info-book@astilibri.com