motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autorinotizie2014 Promozioni
Alcune proposte
LUNCH BOX
tante idee per una pausa pranzo golosa e creativa
La pausa pranzo fai da te sta diventando un vero trend: in molti hanno riscoperto il piacere di prepararsi il pasto da portare in ufficio e consumare con i colleghi, complice la generale tendenza al risparmio, ma anche la voglia di mangiare meglio e in modo più sano.
70 ricette sfiziose e facili da preparare, dal pane arabo con prosciutto cotto, ananas e insalatina di germogli alla piadina di farro con frittata di funghi, dai noodles con manzo e cavolo cinese stufati alla quinoa con rana pescatrice e sedano rapa, dal green club sandwich fino ai clafoutis tuttifrutti.
E in più, tanti consigli e indicazioni pratiche, come condimenti prét-à-porter, idee salvaspazio e le modalità per riscaldare, assemblare e gustare al meglio i piatti, accompagnati da fotografie che offrono
anche spunti per i lunch box più originali e alla moda.


Il lunch box, ovvero la pietanziera

«Le gioie di quel recipiente tondo e piatto chiamato "pietanziera" consistono innanzi tutto nell'essere svitabile. Già il movimento di svitare il coperchio richiama l'acquolina in bocca, specie se uno non sa ancora quello che c'è dentro, perché ad esempio è sua moglie che gli prepara la pietanziera ogni mattina. Scoperchiata la pietanziera, si vede il mangiare lì pigiato: salamini e lenticchie, o uova sode e barbabietole, oppure polenta e stoccafisso, tutto ben assestato in quell'area di circonferenza come i continenti e i mari nelle carte del globo, e anche se è poca roba fa l'effetto di qualcosa di sostanzioso e di compatto.»
Con queste parole Italo Calvino inizia una delle sue favole moderne sulla vita cittadina di Marcovaldo, La pietanziera, che tratta del poetico manovale che ogni giorno, nella pausa di lavoro, si confronta con un pasto preparato dalla feroce Domitilla, anticipando le abitudini alimentari dettate dalla spending rewiew che permea il modo di vivere contemporaneo. Se, infatti, il baratto tra salciccia e rape al gusto di alluminio di Marcovaldo e le cervella fritte che un bambino della buona borghesia milanese degli anni Sessanta si rifiutava di mangiare ci fa sorridere, in realtà nella novella viene rappresentata una situazione totalmente attuale: il baratto cittadino tra i menu riscaldati delle mense o dei ristoratori improvvisati, che pullulano nelle zone degli uffici, e il cibo semplice e gustoso preparato con l'amore che soltanto una cucina domestica può fornire. Lo stesso Marcovaldo afferma di ritrovare nella propria pietanziera «i sapori del desco familiare, trasportati su uno scenario inconsueto».
Nel mio caso - lavoro come architetto presso l'amministrazione del Comune toscano ove risiedo - non appena mi sono dovuta spostare con l'ufficio allontanandomi dall'abitazione, ho provato ad affrontare la pausa pranzo con mense o esercizi convenzionati, ma ho dovuto rinunciarvi perché il pasto non era adatto al lavoro - troppo indigesto e dai contenuti ignoti - oppure il buono pasto fornito copriva solamente una minima parte del costo. Ho iniziato a ingegnarmi cercando nuove ricette per piatti unici gustosi, equilibrati e leggeri, da preparare senza dovermi alzare alle sei del mattino. Mi sono trovata sempre meno sola nella pausa del desinare, tanto che con i colleghi sono presto nate piccole competizioni tra i migliori piatti da consumare e valutare tutti insieme; abbiamo perfino attrezzato"una piccola dispensa con sale, pepe, spezie e dell'ottimo olio di oliva.
Presto tale modo di consumare il pasto in ufficio si amplierà, il Comune cercherà di risparmiare sempre di più e probabilmente gli orari di lavoro verranno riorganizzati in modo tale che saremo costretti a consumare il pasto di mezzogiorno in ufficio. Avremo allora due sole alternative: il cestino fornito da qualche ristorante o quello portato da casa. lo ovviamente scelgo il secondo.
Ci sono state altre interessanti sorprese nella mia ricerca per soddisfare una necessità, per esempio il fatto che le ricette non soltanto favorivano la socializzazione, ma risultavano adattissime anche per l'ambito familiare. Che cosa c'è di più bello la domenica mattina, quando ci si alza tardi, di poter trovare una colazione abbondante e gustosa? La giornata di festa inizia nel migliore dei modi... a meno che non si debba preparare tutto sul momento, con gli occhi ancora chiusi e la mente confusa.
[..]
INDICE DELLE RICETTE

Carpaccio di scampi con insalata di finocchi e pane croccante
Clafoutis tutti frutti
Club sandwich con gamberetti e zucchina
Club sandwich con pollo, sedano e noci
Club sandwich con porchetta e mela verde
Crema di fagioli con avocado e wasabi
Crema di funghi
Crema di piselli e mandorle
Crostata di 2 P: pesto e pomodori
Cuscus con verdure arrosto
Dolce del compleanno con il cucchiaio
Empanadas di carciofi e grana
Empanadas di funghi e caciotta
Empanadas di radicchio e fonduta di scamorza
Galantina di pollo in salsa di ribes
Girella con peperoni e formaggio cremoso
Green club sandwich
Il panino dello chef
Impasto per empanadas
Insalata con la stracciata di bufala
Insalata con mandaranci, ravanelli e fiocchi di latte
Insalata con pompelmo e scampi
Insalata croccante detox
Insalata di broccolo verde, sgombro e briciole
Insalata di gnocchi saraceni con rotolini di pollo e carote al miele
Insalata di merluzzo con patata e carota Insalata di miglio con sogliola e limone confit
Insalata di pasta alla parmigiana
Insalata di pasta con le alici
Insalata di pasta energetica
Insalata di pasta integrale con trota salmonata, zucchina e piselli
Insalata di quinoa con verdure speziate Insalata di riso Venere con seppie e piselli Insalata estiva con il manzo
Insalata frutta-verdura
Insalata pata-rapa
Insalata Waldorf Astoria rivisitata
Involtini della fortuna con salsa piccante Minipasqualina
Ministrudel
Muffin della pausa
Noodles con manzo e cavolo cinese stufati Orzo con pancetta, tacchino e asparagi Pane arabo con cartoccio di pollo e peperoni
Pane arabo con frittatina caprese
Pane arabo con prosciutto cotto, ananas e insalatina di germogli
Panzerotti di fichi e prosciutto crudo Panzerotti di porri, patata e semi di papavero
Piadina classica con prosciutto crudo, mozzarella e rucola
Piadina di farro con frittata di funghi
Piadina di kamut con insalata greca
Piadina integrale al salmone con crema di formaggio e aneto
Piadina integrale con zucchine grigliate e burrata
Piadina sfogliata con paté di sgombro alle erbe fini di Provenza
[..]




Olga Agostini

LUNCH BOX

editore GRIBAUDO
edizione 2014
pagine 144
formato 19x19
plastificato
tempo medio evasione ordine
2 giorni

16.00 €
12.00 €

ISBN : 978-88-580-1148-5
EAN : 9788858011485

 
©1999-2019 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Fax +39 02700415415 - Cell +39 3490876581 - Skype astilibri
Spedizioni standard e corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede - a disposizione su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
info-book@astilibri.com