motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autorinotizie2014 Promozioni
Alcune proposte
IL LAVORO NEL CUORE
L'emigrazione piemontese in Savoia

EDIZIONE BILINGUE

FRANCESE
ITALIANO


Per la prima volta l'avventura dei Piemontesi che si sono insediati in Savoia esce dall'ombra. Essi aprono la loro casa e il loro cuore per farci condividere queste pagine di vita in cui si mescolano la speranza e la paura, la libertà e la sottomissione, l'affermazione e l'insuccesso, l'amore e l'abbandono.
L'emigrazione resta per molti una cicatrice ed essi non hanno dimenticato i loro piccoli paesi del Piemonte. Immagini inedite e commoventi di grande bellezza illustrano le testimonianze che fanno di questo libro un piccolo evento.



L'emigrazione era l'unica via di scampo, l'unica strada della speranza, l'unica scelta di civiltà di cui il contadino povero disponeva. Le montagne che si separano dalla Francia era come se non esistessero.
Nuto Revelli, Il mondo dei vinti.


Il mio paese io ce l'avevo nella memoria tutto quanto, ero io stesso il mio paese: bastava che chiudessi gli occhi... per sentire che il mio sangue, le mie ossa, il mio respiro, tutto era fatto di quella sostanza e oltre a me e quella terra non esisteva nulla...
Cesare Pavese, Feria d'agosto.
INDICE

Il lavoro nel cuore
L'emigrazione, una cicatrice
La miseria delle montagne piemontesi a fine XIX secolo
Aspirati del vuoto
L'migrazione stagionale o il tempo delle rondini
Il passaggio della frontiera un momento commovente
Partivano contadini per tornare operai
Il controllo della mano d'opera straniera
L'acquisizione della nazionalità
Gli emigranti nella città
I figli del signore
I consolati d'Italia dal Regno alla Repubblica
Alla ricerca delle proprie radici
I valori condivisi
Testimonianze
La croce e il fazzoletto bianco
Abbandonare tutto per restare un uomo libero
"Via col vento"
Dalla stagnatura alla vetreria
Il mondo oltre le mie montagne
Vivere altrove per amore
Nel turbine alberghiero
Emigrare per amore...
L'uomo delle frontiere aperte
L'emigrazione, un ricchezza
Dalla pubblica assistenza ad una vita sociale attiva
Cantare i ritornelli del proprio paese
Dalle Valli Valdesi a Chambéry via Marsiglia
Al sevizio dell'impresa dei Bozon-Verduraz
I lavoratori siderurgici di Ugine
Dal biellese al quartiere del Biollay
La mia cara Italia
Minatore e lavoratore metallurgico
Dall'orfanotrofio valdostano alla liberazione
Dalle risaie alla resistenza savoiarda
Integrarsi senza dimenticare le origini
Quando il muratore prende dimora a Modane
Gli imprenditori biellesi
Da Campertogno alle Fucine d'Albertville
I lavoratori d'Ardesia della Val di Lanzo
I sentieri dei contrabbandieri
Mio nonno: il piccolo valdese calzolaio a Chambéry
I Michiardi
La mia ricchezza: le mie radici...
Ringraziamenti




Fran?ois Forray - Angela Caprioglio - Michel Po

IL LAVORO NEL CUORE

editore DANIELA PIAZZA
edizione 2003
pagine 240
formato 21x29,7
copertina plastificata con alette
tempo medio evasione ordine
2 giorni

28.00 €
28.00 €

ISBN : 88-7889-165-7
EAN : 9788878891654

 
©1999-2020 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Fax +39 02700415415 - Cell +39 3490876581 - Skype astilibri
Spedizioni standard e corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede - a disposizione su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
info-book@astilibri.com