motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autorinotizie2014 Promozioni
Alcune proposte
LASSU' SULLE MONTAGNE
Diari di vita alpina (1949-1997)
«C'è un rapporto misterioso tra Torino, la fabbrica, la politica, la montagna. È un vincolo molto profondo e sfuggente, un impasto di dovere e passione, pragmatismo e fantasia, disciplina e anarchia, una religione laica che trova nell'impegno la sua sostanza».

Cosi commenta Enrico Camanni, scrittore di letteratura di montagna, i diari di vita alpina redatti da Franco Gheddo in circa cinquant'anni di escursioni (1949-1997).
La scrittura originaria dei diari è stata conservata, con l'uso di termini familiari nel parlare piemontese, e nel loro susseguirsi i diari scandiscono, di stagione in stagione, i tempi della vita, e rivelano l'intrecciarsi fra la metodicità dell'impegno e una sana anarchia.
Quest'opera postuma, pubblicata per iniziativa della Fondazione «Vera Nocentini» e della Cisl torinese, vuole essere un omaggio a Franco per mantenerne vivo il ricordo.

PRESENTAZIONE
di Enrico Camanni
Scrittore di montagna, direttore responsabile della rivista L'Alpe


C'è un rapporto misterioso tra Torino, la fabbrica, la politica, la montagna. Misterioso e unico. Non è quel legame quasi obbligatorio che unisce le città subalpine alla loro fetta di Alpi, come un porto al mare; no, è un vincolo molto piú profondo e sfuggente, un impasto di dovere e passione, pragmatismo e fantasia, disciplina e anarchia, una religione laica che trova nelP undestatement la sua forma e nell'impegno la sua sostanza.
C'è perfino una consonanza di colori tra il grigio della fabbrica (che è il grigio vivo della città) e le tinte sobrie, un po' opache e per nulla appariscenti delle nostre montagne, Cozie e Graie, con le loro nebbie malinconiche e i loro slanci nascosti. Ma c'è anche la stessa aria leggera in una giornata ben spesa al servizio del lavoro e in una giornata dedicata a rivisitare le vecchie amiche delle vallate piemontesi: la Losetta, la Rossa, la Piccola, l'Uia, la Tribolazione.
Certo ci sono anche i giorni e i monti a colori forti - Cervino 1952: "ubriachi di sole, di calore, di vita" -, ma una vocazione alpina la si costruisce domenica dopo domenica, alba dopo alba, anno dopo anno, con il sole sulla testa, la pioggia nella schiena, il temporale, le occhiaie del mattino e le vesciche della sera.
21 maggio 1997, Monte Croce, quarantacinque anni dopo: "venti minuti ed è la vetta, bella, bellissima. Siamo entusiasti, euforici, fanculo tutto il resto, questa è una benefica droga!". A leggere gli appunti del sindacalista Franco Gheddo senza conoscere certe abitudini, e soprattutto certe persone, c'è da credere a una passione maniacale, altro che benefica droga! E invece dietro ogni riga, dietro ogni aggettivo, si può scorgere un amore onesto verso la vita, la dedizione alle piccole cose che - per fede - talvolta diventano grandi.
[..]
INDICE

Premessa
Presentazione
di Enrico Camanni
Nota (quasi) biografica su Franco Gheddo
di Alberto Tridente
Lassú sulle montagne
Diari di vita alpina (1949-1997)
Anno 1949
Anno 1950
Anno 1951
Anno 1952
Anno 1953
Anno 1954
Anno 1955
Anno 1956
Anni 1957/1958/1971
Anni 1972/1973
Anno 1974
Anno 1975
Anno 1976
Anno 1977
Anno 1978
Anno 1979
Anno 1980
Anno 1981
Anno 1982
Anno 1983
Anno 1984
Anno 1985
Anno 1986
Anno 1987
Anno 1988
Anno 1989
Anno 1990
Anno 1991
Anno 1992
Anno 1993
Anno 1994
Anno 1995
Anno 1996
Anno 1997
Elenco alfabetico delle note




Franco Gheddo

LASSU' SULLE MONTAGNE

editore ANGOLO MANZONI
edizione 2000
pagine 560
formato 14x22
plastificato con alette
tempo medio evasione ordine
2 giorni

15.40 €
10 €

ISBN : 88-86142-54-4
EAN : 9788886142540

 
©1999-2018 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Fax +39 02700415415 - Cell +39 3490876581 - Skype astilibri
Spedizioni standard e corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede - a disposizione su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
info-book@astilibri.com