motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autorinotizie2014 Promozioni
Alcune proposte
LA MENZOGNA
Il passato che ritorna
PRESENTAZIONE
di Giovanni Cordero

Un anziano medico in pensione e la sua consuocera Franca, entrambi con un lontano trascorso partigiano alle spalle, un impegno politico attivo e il ricordo sbiadito dal tempo di un reciproco affetto giovanile, a causa della loro generosità d'animo, si trovano ingenuamente raggirati e implicati in una sporca storia di traffici clandestini.
Il luogo dell'azione è una sonnolenta Torino dei nostri giorni descritta come bella, ma austera, musona, diffidente e chiusa, con la sua mentalità « moderatamente incline alla tolleranza, ma propensa alla separazione » e sempre più impegnata a prendere le distanze dalla realtà interetnica che la sta trasformando in un crogiolo di problemi sociali, dove alligna un sotterraneo crocevia di turpi mercati internazionali di violenza e di morte.
Franca in maniera involontaria, in buona fede e a causa dei suoi ideali di giustizia e umanità, viene sfruttata in maniera strumentale da loschi figuri, che dietro la maschera della cooperazione umanitaria, senza scrupoli, spacciano droga e smerciano armi per le mafie e il terrorismo internazionale. Forza la resistenza del consuocero, coinvolto proditoriamente nell'affare, e tenta di convincerlo ad aiutarla per realizzare quello che lei crede sia nient'altro che un progetto di solidarietà per la lotta armata in America Latina: un coraggioso e fattivo programma sociale di sostegno dei campesinos, guerriglieri obbligati per la loro sopravvivenza ad acquistare le armi da foschi banditi mediorientali. Potendo pagare solo con una forma impropria di baratto, gli uni scambiano la loro «moneta corrente», la cocaina, prodotta illegalmente nelle loro terre, gli altri forniscono armi e munizioni.
[..]
L'insegnamento che si trae dalla lettura
di questo lungo racconto è che sono ancora troppi gli uomini, deboli e vili, che restano asserviti alle menzogne contro le quali l'autore si è battuto per tutta la vita.


INDICE

Presentazione

La menzogna






Sergio Perosino

LA MENZOGNA

editore ANGOLO MANZONI
edizione 2001
pagine 104
formato 15x21
brossura
tempo medio evasione ordine
2 giorni

9.30 €
6.00 €

ISBN : 88-86142-65-X
EAN : 9788886142656

 
©1999-2019 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Fax +39 02700415415 - Cell +39 3490876581 - Skype astilibri
Spedizioni standard e corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede - a disposizione su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
info-book@astilibri.com