motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autorinotizie2014 Promozioni
Alcune proposte
INSEGNARE LA STORIA
come se i poveri, le donne e i bambini contassero qualcosa
Molti storici sviluppano una conoscenza dettagliata del loro campo specialistico, ma raramente se ne distaccano per contemplare il grande edificio della storia. Tutti noi conosciamo dei pezzetti di storia, senza sapere come siano collegati fra loro.

A scuola non si impara quasi nulla della storia dell'Asia, dell'Africa o dell'America Latina. Con l'eccezione di qualche regina, non conosciamo nulla della storia delle donne, che è rimasta per millenni sommersa da un fiume ininterrotto di guerre e politiche maschili, e soltanto oggi inizia a riemergere. E ben poco sappiamo delle esperienze quotidiane dei bambini e della gente comune nel corso dei secoli, di coloro che hanno perso la vita costruendo le piramidi, o l'hanno passata arando i campi intorno al castello.

Andando alla ricerca di queste storie non raccontate, , scavando in continenti e società che non compaiono in molti libri di testo, si può vivere una vera avventura, senza naturalmente dimenticare che la storia rimarrebbe incomprensibile se non si parlasse delle politiche e degli imperi di conquista che hanno plasmato il mondo.


INTRODUZIONE PEDAGOGICA
di Antonio Nanni e Claudio Economi


La Breve Storia del Mondo di Chris Brazier costituisce un buon esempio del "fare storia", accentuandone la funzione e l'utilità sociale.
L'illusione di narrare una storia del mondo in chiave eurocentrica è ormai definitivamente tramontata. Se la si continuasse a narrare ancora in questi termini il risultato che ne conseguirebbe sarebbe veramente ridicolo in un contesto mondiale in cui, tanto per usare una metafora, lo specchio si è spezzato in mille pezzi e da questi ne rimangono non le fattezze di un'immagine coerente e razionale del mondo e della sua storia, ma visioni diverse e contrastanti che si appropriano di nuove identità, di altri protagonisti e dunque di altre storie.
Chris Brazier, in un certo senso, si fa portatore non di una, bensì di più storie del mondo, intese come facce di un prisma, in cui i contorni non sono definiti, perché altrimenti chiuderebbero la memoria storica in una sorta di hortus conclusus.
[..]
INDICE

INTRODUZIONE PEDAGOGICA
di Antonio Nanni e Claudio Economi

BREVE STORIA DEL MONDO
di Chris Brazier

Fango e scimmie

Faraoni e sacerdotesse

Superpotenze e barbari

Dio e lo spirito

Greco e latino

L'irresistibile ascesa della religione

Luce ad est

Guerre della croce

Gloria e assassinio nel Nuovo Mondo

Il continente nascosto

All'ombra del Re Sole

La via americana

Potenza e abbondanza dell'Asia

Liberté, Egalité, Fraternité

Rivoluzione

La spartizione del mondo

Guerra totale

Il potere ai lavoratori

Capitalismo e fascismo

Lezioni della storia

Due decenni nella vita del mondo

SCENARI DI FINE VENTESIMO SECOLO
di Claudio Economi e Antonio Nanni

Cronologia essenziale



Chris Brazier

INSEGNARE LA STORIA

editore SONDA
edizione 2001
pagine 240
formato 11,5x19,5
brossura
tempo medio evasione ordine
5 giorni

14.50 €
9.00 €

ISBN : 88-7106-302-3
EAN :

 
©1999-2020 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Fax +39 02700415415 - Cell +39 3490876581 - Skype astilibri
Spedizioni standard e corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede - a disposizione su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
info-book@astilibri.com