motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autorinotizie2014 Promozioni
Alcune proposte
IMPARA L'INGLESE IN UN MESE
Tecniche di memorizzazione rapida
"Impara l'inglese in un mese" è il primo e per ora unico libro che insegna l'inglese attraverso le tecniche di memoria.
Ovviamente non si tratta di una grammatica tradizionale, né ha la presunzione di far diventare il lettore un "madrelingua"
ma vuole fornire le conoscenze basilari, dall'articolo al periodo ipotetico, dando gli strumenti per poter comunicare in ogni situazione.

Dedicato a chiunque voglia imparare l'inglese velocemente e divertendosi - imprenditori, professionisti, studenti,
bambini... - il libro rappresenta il viaggio di un guerriero alla conquista della Gran Bretagna. Ogni tappa è rappresentata
da diversi argomenti, completati dagli esercizi correlati;
prima di poter passare alla tappa successiva, il guerriero/lettore
deve rispondere a una serie di "parole d'ordine"che garantiscono
di aver assimilato completamente l'argomento.

Oltre 1.100 illustrazioni aiutano il lettore a memorizzare più di 900 vocaboli base della lingua, le regole grammaticali, le coniugazioni dei verbi e i verbi irregolari.

Penso che molti abbiano il desiderio di imparare l'inglese, ma il metodo al quale siamo abituati rende l'apprendimento della lingua un percorso lungo e inefficace. Eppure conoscere l'inglese in tanti settori è molto importante. Il libro ti accompagnerà per mano e velocemente verso il tuo obiettivo. I suoi capitoli non sono strutturati in ordine di difficoltà bensì di funzionalità, e ciascuno presenta degli esercizi che ti daranno la consapevolezza di quanto impari. Sappi che è proprio la pratica a darti il miglior risultato. In inglese questo sistema di apprendimento viene chiamato learning by doing, ovvero imparare attraverso il fare. L'ultimo esercizio di ogni tappa ti dira quali contenuti ripassare e con quali intervalli di tempo per memorizzare le informazioni. Sii però consapevole del fatto che aver acquistato questo libro non ti garantisce di imparare l'inglese. Quello che è necessario è il desiderio di impararlo. Non c'è modo migliore per apprendere qualcosa che avere una forte motivazione e fare qualcosa che diverta: così tutto diventa
entusiasmante e lе cose avvengono facilmente. Questo libro non vuole sostituire una grammatica, ma essere un aiuto per imparare a parlare l'inglese. Anzi, affiancarlo a un buon testo di grammatica e a un buon dizionario (possibilmente con un Cd-Rom con tutti i vocaboli e la possibilità di ascoltarne la pronuncia) può darti grandi vantaggi in questo percorso.

Gatto cat, gatto cat, gatto cat, gatto cat, gatto cat, gatto cat, gatto cat, gatto cat, gatto cat... Dimentica questo metodo se è quello che ti è stato detto di usare fino a adesso per memorizzare dei vocaboli, delle espressioni idiomatiche o delle regole.
La tua mente ha delle potenzialità straordinarie e rifiuta di imparare attraverso la ripetizione proprio perché si sente sminuita. Ha la capacità di creare immagini, di costruire associazioni e di collegare le informazioni che già conosce con quelle che sta imparando. Ti è mai successo di leggere qualcosa, arrivare in fondo alla pagina e renderti conto che hai letto solo con gli occhi ma che la mente era da tutt'altra parte? Questo succede proprio perché la mente si annoia a subire le informazioni in modo passivo. In poche parole vuole sentirsi utile e aiutarti nell'apprendimento e se tu non le chiedi il suo aiuto si sentirà sprecata e rifiutata.
Come ti sentiresti se ti facessero fare per due ore di fila una cosa banale e scontata come svitare e riavvitare il tappo di una bottiglia vuota? Probabilmente è la stessa sensazione che prova la mente quando le propiniamo qualcosa in modo passivo senza farla partecipare al gioco della scoperta della lingua. Quando studiamo con il metodo leggo e ripeto paradossalmente non stiamo sfruttando le aree cerebrali adibite alla memorizzazione a lungo termine, alla rielaborazione delle informazioni e alla visione d'insieme delle nozioni acquisite. Infatti leggendo e ripetendo stiamo facendo un qualcosa di ripetitivo e schematico. La parte del cervello che utilizziamo per fare questo è quella sinistra dove risiede la memoria ripetitiva e a breve termine. Siamo tutti d'accordo sul fatto che imparare una lingua e dimenticarla successivamente non serve a nulla. Per questo motivo il metodo che utilizzeremo da adesso in avanti si basa proprio sulle caratteristiche della nostra memoria a lungo termine. Andremo ad utilizzare la creatività, l'associazione di idee e creeremo associazioni di immagini talmente paradossali e creative che ricordarle sarà un divertimento.
[..]
STRUTTURA GENERALE

SETTIMANA 1
Introduzione
Tappa 1
[..]
Tappa 2
[..]
Tappa 3
[..]
Tappa 4
[..]
Tappa 5
[..]
Tappa 6

SETTIMANA 2
Tappa 7
[..]
Tappa 8
[..]
Tappa 9
[..]
Tappa 10
[..]
Tappa 11
[..]
Tappa 12
[..]

SETTIMANA 3
Tappa 13
[..]
Tappa 14
[..]
Tappa 15
[..]
Tappa 16
[..]
Tappa 17
[..]
Tappa 18
[..]

SETTIMANA 4
Tappa 19
[..]
Tappa 20
[..]
Tappa 21
[..]
Tappa 22
definiamo le conquiste
Tappa 23
conclusioni




Matteo Salvo

IMPARA L'INGLESE IN UN MESE

editore GRIBAUDO
edizione 2010
pagine 384
formato 17x24
plastificato con alette
tempo medio evasione ordine
ESAURITO

19.90 €
19.9 €

ISBN : 978-88-7906-449-1
EAN : 9788879064491

 
©1999-2018 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Fax +39 02700415415 - Cell +39 3490876581 - Skype astilibri
Spedizioni standard e corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede - a disposizione su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
info-book@astilibri.com