motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autoriservizio segnalazione novità2014 Promozioni
Alcune proposte
GIUSEPPE FALCHETTI 1843 - 1918
una vita per la pittura
Questo volume, dedicato alla vita e all’opera di Giuseppe Falchetti, narra le vicende umane e artistiche di un pittore canavesano che, nel corso della vita, ha dovuto affrontare umiliazioni, difficoltà, dolori, sacrifici e drammi in parte compensati da qualche momento di serenità, dall’immenso affetto della moglie Luigia e dalla sua pittura. Con questa monografia desidero restituire all’Artista, onesto nella vita e nell’arte, quel valore che gli è sempre stato negato, forse con troppa disinvoltura, e riascoltare il suo canto sommesso che è sempre stato sopraffatto dai clamori e dai proclami

PRESENTAZIONE

Gli aspetti della pittura dell'Ottocento di scuola piemontese, il fascino del paesaggio, la limpida defìnizione delle nature morte, rappresentano alcuni dei momenti del percorso artistico di Giuseppe Falchetti.
Un percorso indagato e studiato da Ferdinando Viglieno - Cossalino, che ha visitato biblioteche, scoperto documenti, approfondito la vita e l'opera di Falchetti in una sorta di esausto cammino
all'interno di una stagione pittorica segnata dal dialogo con la natura, dalla volontà di comunicare il clima di un dipingere delle rasserenanti cadenze narrative.
Il volume è, quindi, una vera e propria testimonianza di un mondo che appare lontanissimo dalla attuale dimensione espressiva, ma che, invece, rivive in questa ricerca scandita dal rapporto tra l'artista e l'ambiente circostante, la luce e il territorio, il verde del Canavese e una tavolozza fedele al concetto di spazio, di accensione cromatica, di una linea che si spiega sulla tela o sul foglio di carta con un gesto meditato, misurato. E la pittura di Falchetti emerge dalle riflessioni critiche di Emilio Zanzi e di Marziano Bernardi, che in "Arte Piemontese" ha scritto: ... Giuseppe Falchetti, con una vasta Valletta verso sera ariosa e fantasiosa....
Un quadro esposto agli "Amici dell'Arte" con l'Alto Canavese di Camino (di cui è stato giovanissimo allievo), lo studio per le Lavandaie di Cosola e dello stesso autore un Pascolo di rara finezza.
Una citazione che pone in evidenza l'impegno di Falchetti, che nel 1862 esordì alla sociale della Promotrice delle Belle Arti con Le sponde della Bormida, Lago di Candia e Veduta alpestre, collocati nei locali del Teatro Vittorio Emanuele, in via Gaudenzio Ferrari n.1, insieme a Il corriere del deserto eli Alberto Pasini e Dopo la pioggia del maestro Giuseppe Camino.
E da quel momento sono numerosissimi gli inviti alle rassegne della Promotrice, con particolare riferimentoall'esposizione del 1891, presente con il dipinto Prodotti d'autunno.
[..]

Angelo Mistrangelo

INDICE

Presentazione - Angelo Mistrangelo
Evolversi di una ricerca - Tiziano Passera
Premessa
Riflessioni
Albero genealogicodei Falchetti a cura di Tiziano Passera
Giuseppe Falchetti, l'uomo e il pittore
I soffitti dipinti
Michele Doyen e la storia della cromolitografia in Torino
L'importanza dell'immagine nell'Ampelografia dell'Ottocento di Stefano Raimondi e Anna Schneider
Ampelografia Alessandrina
Ampelografia Italiana
Fascicoli illustrati dell'Ampelografia Italiana
Prove di stampa
Tavole delle uve
Opere di Giuseppe Falchetti, im parte inedite, eseguite per l'Ampelografia Italiana
Carte d'archivio
Contributo di Giuseppe Falchetti a varie Ampelografie Europee
Contributo all'Ampelografia Francese
Contributo all'Ampelografia Tedesca
San Michele all'Adige e l'Ampelografia Trentina
Contributo all'Ampelografia Austriaca
Oleografie
Cromolitografie e Oleografie
Cartoline
Cromolitografie e Oleografie stampate da Doyen in Torino
Cromolitografie e Oleografie stampate da Kunzli Frères in Zurigo
Cromolitografie e Oleografie stampate da E.G. May in Francoforte
Cromolitografie e Oleografie stampate da Muller e Lhose in Dresda
Cromolitografia pubblicitaria per i prodotti Martini & Rossi
Esposizioni
Il disegno il colore la tecnica
Studi e schizzi
Fondo Arrigo Frusta - disegni da taccuino
Apparati
Opere di Giuseppe Falchetti incompiute
Firme autografe
La vita di Giuseppe Falchetti con cenni biografici al figlio Alberto
Michele Falchetti
Esposizioni
Carte d'archivio
Ringraziamenti
Bibliografia essenziale e fonti consultate
Legenda

Appendice





Ferdinando Viglieno-Cossalino

GIUSEPPE FALCHETTI 1843 - 1918

editore IL PUNTO - PIEMONTE IN BANCARELLA
edizione 2015
pagine 510
formato 22,5x24
brossura con alette
tempo medio evasione ordine
2 giorni

40.00 €
40 €

ISBN : 978-88-6804-036-9
EAN : 9788868040369

 
©1999-2017 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Fax +39 02700415415 - Cell +39 3490876581 - Skype astilibri
Spedizioni standard e corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede - a disposizione su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
info-book@astilibri.com