motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autoriservizio segnalazione novità2014 Promozioni
Alcune proposte
GEOGRAFIE SALGARIANE
in appendice UNA ESPLORAZIONE A BORNEO

Un omaggio al più grande e sfortunato scrittore di avventure italiano, perché Emilio Salgari fu, a suo modo, un notevole divulgatore di geografia nell'Italietta umbertina, povera di conoscenze territoriali interne e ancor più esotiche. Un divulgatore, forse involontario, ma più meritorio dei catechismi mnemonici scolastici di allora e di poi, che hanno fatto odiare la geografia a generazioni di italiani.

La descrizione del Giordano è oltremodo interessante per un salgarofilo: parecchie notazioni sui luoghi e specialmente sulla natura, sui caratteri fisici, sociali, religiosi dei popoli incontrati, e gli accenni storici (che a quell'epoca tali non erano, bensi piuttosto vicini se non attuali, come l'epopea di James Brooke), sono analoghi quando non identici a spunti, basi di descrizioni, itinerari, immagini paesistiche, considerazioni quasi "didattiche" del romanziere veronese.

L'EDITORE AL LETTORE

È bello che questa collana sia intitolata al baobab, nome che solo a scriverlo o a pronunciarlo evoca quello di Salgari. Ed è bello persino descriverlo, questo monumento della savana tropicale che dà tutto di sé: le foglie, i fiori, i frutti forniscono pane, bevande, sapone, medicine, (si mangia, si beve, ci si lava, ci si cura); la corteccia produce cordami e carta e i rami, lunghissimi tentacoli che si inchinano verso il suolo e si propagano nel terreno sin quasi a fondersi con le radici come mostruosi serpenti, favoriscono l'abbarbicarsi delle liane per godere della luce vitale, conferendo all'insieme una bellezza pittorica tale da giustificare l'iperbole usata dallo scrittore "albero che fa da solo una foresta". Nell'immenso tronco, poi, sormontato da una larghissima chioma talvolta di 40 metri di circonferenza, trovano rifugio i viaggiatori coi loro cammelli, ed inoltre abbiamo appreso che baobab significa albero millenario che cresce, per così dire, all'infinito: speriamo sia di buon auspicio per la collana che porta il suo nome.
Siamo lieti che ad inaugurarla sia il geografo Elio Manzi, Socio d'Onore della Società Geografica Italiana, docente, tra l'altro, di Architettura del paesaggio — se questa cattedra ci fosse stata ai tempi di Salgari gliela avrebbero dovuta attribuire d'ufficio — che, dopo un quarantennio di militanza quale salgarofilo puro, si è ora coniato il titolo di geosalgarofilo, anzi, puntualizziamo, di geosalgarologo, e questo è per noi motivo di vivo compiacimento. Ed anche appagamento perché la sua sapienza in geografia umana, tesa a dimostrare quanto Salgari, come geografo, sia stato assai migliore dei suoi critici, che le rotte per navigare anche sulla carta stampata Salgari, da uomo di mare, le conosceva bene, la sapienza del Professor Manzi, dicevamo, conferma e suggella quanto fosse lungimirante l'intenzione di Andrea Viglongo —e ciò nel lontano 1945 — di dotare i romanzi salgariani di opportune note geografiche, allo scopo di attestare la veridicità dei suoi racconti.
[..]

INDICE

L'EDITORE AL LETTORE
di Giovanna Viglongo

GEOGRAFIE SALGARIANE
di Elio Manzi
1. Un padre della "patria minore"
2. Sandokan e Garibaldi
3. Il conte di Ventimiglia dalla Liguria alla Tortuga
4. Salgari, Palermo e Napoli
5. Perché proprio il Borneo e la Malesia?
6. Borneo, paesaggi, fauna: Hugh Low fonte primaria
7. Salgari geografo migliore dei suoi critici: dalla Malesia insulare alle frontiere del Far West
8. Mompracem isola che scompare (dalle carte geografiche)

UNA ESPLORAZIONE A BORNEO
di Felice Giordano

INDICE DELLE ILLUSTRAZIONI

INDICE GENERALE




Elio Manzi

GEOGRAFIE SALGARIANE

editore VIGLONGO
edizione 2013
pagine 112
formato 15x21
brossura
tempo medio evasione ordine
2 giorni

12.00 €
12 €

ISBN : 978-88-7235-227-4
EAN : 9788872352274

 
©1999-2017 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Fax +39 02700415415 - Cell +39 3490876581 - Skype astilibri
Spedizioni standard e corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede - a disposizione su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
info-book@astilibri.com