motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autorinotizie2014 Promozioni
Alcune proposte
FAGIOLI PER TUTTI I PALATI
Il re della cucina rustica
Il sapore schietto basterrebbe da solo a decretarne il successo, ma i fagioli sono anche tradizione e memoria, voglia di semplicità. In un mondo che ha sempre più fretta, la pignatta che borbotta sul fuoco non sarà la panacea, ma aiuta.
I fagioli saziano, mettono a proprio agio i commensali, affratellano. La forte personalità, come si addice al re della cucina rustica, gli ha riservato un posto di primo piano in tutte le tradizioni regionali. Fresco o secco è alla base di decine di zuppe. Spesso è abbinato alla cotenna di maiale, che gli dona sapidità e giusto condimento, ma si sposa altrettanto bene con la pasta, il riso, i cereali e perfino la polenta.


PRESENTAZIONE


Paniscia, pasta e fasioi, ola al forno, ribollita, jota, tanti modi per indicare l'apoteosi del fagiolo, la minestra. Il meglio del meglio. Ce ne sono decine di varianti, praticamente una per famiglia. L'antico "ministrare", il gesto semplice e nello stesso tempo solenne del capofamiglia che distribuiva direttamente dalla pignatta, da cui deriva il termine, nei fagioli si fa arte. Tradizione, memoria e gusto si sommano in un piatto che è un rito dal forte potere evocativo. I fagioli piacciono praticamente a tutti, saziano, mettono a proprio agio i commensali, affratellano.
Davanti a una fondina di pasta e fagioli non c'è discussione che regga: appagano e basta. E' come se il cucinone di Fratta divenisse il mondo intero che abbraccia, caldo e invitante, con i suoi profumi e la serenità di gesti pacati e autentici, rassicuranti. L'espressione umile e nello stesso tempo festosa dipinta da Annibale Carracci nella tela Il mangiafagioli ci aprirà il cuore. Quella brocca con il calice di vino rosso, i pani rustici tenuti saldi con la mano, quasi a difenderne la proprietà, le cipollotte fresche, il piatto con le frittate saporose, saranno anche nostri. Gli invidieremo la ciotola di cotto, tonda e ampia, e avremo la stessa espressione lievemente ironica, forse sorpresa, di chi non desidera altro. Perfino il piumaggio del cappello sembrerà partecipare al rito.
In un mondo sempre più affrettato, dove per trovare il nostro equilibrio abbiamo bisogno di qualcuno che anche nel tempo libero ci organizzi un pacchetto di vita legato alle stagioni - il profumo di un prato a primavera, del fieno, il sapore del fiocco di neve che ci sorprende a occhi in su, il gelo che sferza il viso, l'odore della stalla, sì l'odore della stalla - dando valore a quell'intimità antica con una terra madre fino a ieri snobbata, la pignatta di fagioli che borbotta sul fuoco non sarà la panacea, ma può aiutare. "Poni i fagioli in una pentola di terra con acqua - quantum satis - olio purissimo, salvia, aglio a spicchi, pepe e sale; chiudi bene, poi fa bollire adagio e sarai felice", suggeriva Alfredo Panzini, narratore e saggista. Un gesto piccolo, all'apparenza insignificante, come accade spesso a tutte le cose che ci danno felicità e poi appaiono grandi: le uniche che ci rimangono dopo che le abbiamo dimenticate. Scodelliamoli insieme.

Elma Schena e Adriano Ravera
SOMMARIO

PRESENTAZIONE

Cercando le Indie trovò i fagioli
In Piemonte li propagandò la cucina futurista
Contro i pregiudizi
Il segreto è la cottura
Tour della zuppiera in Italia
La cottura al fiasco
Fagiolo Cuneo, l'eccellenza della qualità
Il regno dei borlotti
Dove la tradizione è dolce
Buon augurio per iniziare l'anno
Fagiolate di carnevale
Con la pasta è rito

RICETTARIO

Fagiolo è... piatto regionale
[..]

Fagiolo è... territorio
[..]

Fagiolo è... vegetariano
[..]

Fagiolo è... innovazione
[..]

Fagiolo è... dolce
[..]




Elma Schena - Adriano Ravera

FAGIOLI PER TUTTI I PALATI

editore BLU Edizioni
edizione 2005
pagine 64
formato 20,5x20,5
brossura
tempo medio evasione ordine
4 giorni

7.50 €
7.50 €

ISBN : 88-7904-010-3
EAN :

 
©1999-2019 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Fax +39 02700415415 - Cell +39 3490876581 - Skype astilibri
Spedizioni standard e corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede - a disposizione su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
info-book@astilibri.com