motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autorinotizie2014 Promozioni
Alcune proposte
FAENZA MAGICA
Il libro traccia un itinerario inedito nei misteri della città. Dagli Ordini iniziatici al Tribunale inquisitoriale, che descrisse Faenza uno dei luoghi più eretici d'Italia. Dalle simbologie sacre nascoste tra le pietre di questo magico luogo, agli studi di astrologia ed ermetismo, fino a giungere alle tradizioni arcaiche ormai dimenticate. Inoltre, appare una particolareggiata lettura del sigillo di ogni arte magica dove Fuoco, Terra, Aria e Acqua compiono l'Opera alchemica sublime: la cermaica faentina.

Faenza, una storia magica

Cercare il termine «ceramica» sul vocabolario della lingua italiana, significa incontrare Faenza, la regina della maiolica.
Quest'arte celebra quasi mille anni di storia locale, ritmando la corsa degli eventi, che hanno portato il richiamo della città in tutto il mondo. Infatti, in Francia, il termine «faïence» è tuttoggi sinonimo di maiolica, una particolare varietà di ceramica che deriva il suo nome dal termine «maiorica», originato a sua volta dall'isola Maiorca (Baleari). Ma Faenza ha anche altre storie da raccontare del suo passato, considernado la probabile antichissima origine etrusco-celtica o per alcuni italica.
Nel 224 a.C., divenne Faventia, per i Romani, a seguito della loro vittoria sui Galli. In seguito, crebbe a fianco della via Emilia, l'arteria principale della regione. Come municipio fu alleata a Roma durante la seconda guerra punica, per questo invasa dai Cartaginesi nell'89 a.C.
Nella florida cittadina romana, si svilupparono traffici e commerci, incentivati dalla vicinanza con Ravenna ed il suo porto, Classe. Con un salto nel tempo, altre notizie si trovano in merito al primo vescovo cittadino, Costanzo, nel 313 d.C.
Poi ancora altre invasioni, fino al 740, quando - cittadina dell'Esarcato - fu distrutta da Liutprando ed il suo esercito Longobardo. La distruzione comportò il trasferimento della cattedrale e del battistero dentro le mura cittadine. Nel 756, fu donata al Papa.
INDICE

Faenza, una storia magica

I catari e la nascita di nuovi ordini religiosi

Le lotte magiche

I templari

I Negusanti

Il Duomo

Le eresie francescane, il gioachinismo e i dolciniani

Gli ebrei e la magica cabala

Le eresie e le vicende inquisitoriali

La stregoneria

Il Sigillo di Faenza: le magiche ceramiche

Francesco Guicciardini e la cultura magica di Faenza

L'eresia luterana

L'Ordine dei gesuiti

Le società segrete nel periodo napoleonico

Bibliografia essenziale





Morena Poltronieri - Ernesto Fazioli

FAENZA MAGICA

editore HERMATENA
edizione 2004
pagine 136
formato 15x21
brossura
tempo medio evasione ordine
5 giorni

16.50 €
13 €

ISBN : 88-88437-07-X
EAN :

 
©1999-2018 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Fax +39 02700415415 - Cell +39 3490876581 - Skype astilibri
Spedizioni standard e corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede - a disposizione su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
info-book@astilibri.com