motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autorinotizie2014 Promozioni
Alcune proposte

L' EUROPA NELL'ANTICA CARTOGRAFIA

Un fantastico viaggio nella raffigurazione europea, la cui ricostruzione si intreccia con le problematiche legate alla sfericità della terra, alla definizione geografica del continente, alla individuazione dei suoi abitanti ed al momento in cui essi presero coscienza di essere europei.
Uno studio approfondito attraverso la ricerca di fonti ed informazioni geografiche, con una analisi ben documentata e riccamente illustrata della rappresentazione grafica dell'Europa, diretta alla individuazione, per contenuti, dei più influenti modelli (greci, latini, arabi, medioevali e rinascimentali), nonchè al loro riordino in gruppi di appartenenza.

INTRODUZIONE

La scoperta del NUOVO MONDO, avvenuta nel 1492 grazie al viaggio di Cristoforo Colombo, è forse l'impresa più importante dell'umanità.
Nessun altro evento, infatti, è riuscito a influenzare in modo così profondo la storia dell'uomo e a incidere così rapidamente sulle sue abitudini, sulla sua cultura, sulla sua mentalità e il suo sapere.
Non vi riuscirono le pur mitiche imprese degli egizi, dei greci e dei romani; non vi riuscirono gli accadimenti medioevali, nè i grando viaggi di Marco Polo verso l'Asia e dei navigatori portoghesi verso l'Africa; non ha intaccato le abitudini umane neanche lo straordinario allunaggio dell'Apollo 11 nel 1969.
Soltanto gli effetti della rivoluzione industriale, le scoperte e le invenzioni del secolo scorso, l'avvento dei mezzi di trasporto e di comunicazione e, da ultimo, la scienza dell'informatica sono riusciti incisivamente a condizionare la società e a modificarne il comportamento: senza tuttavia sconvolgerlo, poichè la maggior parte degli uomini era preparata all'incalzare di queste innovazioni scientifiche e tecnologiche, quasi come le stesse aspettando per potersene giovare traendone la maggiore utilità possibile.
La scoperta dell'America, al contrario, colse di sorpresa gli abitanti del nostro continente: tant'è che soltanto una ristrettissima cerchia di persone, appartenente ai ceti più colti ed elevati, era al corrente della preparazione di quell'epico viaggio, peraltro ripetutamente rinviato, per riluttanza e scetticismo.
Pochissimi, in ogni caso, intuirono quella che sarebbe stata la sua rilevanza e portata storica, nemmeno in quella porzione di globo (sino a quel momento culla di ogni civiltà) meglio conosciuta con il nome di EUROPA.
L'approdo ai mondi nuovi stravolse nel breve volgere di alcuni decenni l'atteggiamento, le consuetudini degli abitanti del vecchio continente, in tutti i campi socialmente rilevanti: quello politico-militare, quello economico- commerciale, quello alimentare e quello scientifico-culturale.
[..]
TUTTE LE CARTE RIPRODOTTE, DALL'ANTICO CODICE MINIATO ALLE CARTE PREMODERNE, PROVENGONO DA IMPORTANTI BIBLIOTECHE, MUSEI INTERNAZIONALI E PREZIOSE COLLEZIONI PRIVATE.

INTRODUZIONE

PARTE PRIMA
LA TERRA E LA SUA FORMA

Concezione del mondo nell'antichità classica
Cartografia del globo nel Medioevo
Visione del mondo tra il Medioevo e il Rinascimento

PARTE SECONDA
L'EUROPA

Identificazione del territorio e dei suoi abitanti

PARTE TERZA
GEOGRAFIA E CARTOGRAFIA DELL'EUROPA NELL'ANTICHITA' CLASSICA, GRECA E LATINA
Il territorio europeo, secondo gli studiosi greci e latini
L'Europa nella raffigurazione romana e nella tavola Peutingeriana

PARTE QUARTA
CARTOGRAFIA DELL'EUROPA NEL MEDIOEVO

Introduzione
L' Europa nell'ecumene di Cosma Indicopleuste
L'Europa nel modello zonale di Macrobio Teodosio
L'Europa nei mappamondi a O-T
L'Europa nella cartografia araba
L'Europa secondo Opicino de Canistris
L'Europa nelle carte di transizione
L'Europa nelle carte nautiche
La raffigurazione europea nel planisfero di Enrico Martello

PARTE QUINTA
L'EUROPA NELLE ANTICHE STAMPE





Roberto Borri

L'EUROPA NELL'ANTICA CARTOGRAFIA

editore PRIULI & VERLUCCA
edizione 2001
pagine 180
formato 35x32
cartonato con sovracoperta plastificata a colori, inserito in prestigioso cofanetto di fattura manuale
tempo medio evasione ordine
2 giorni

103.00 €
85.00 €

ISBN : 88-8068-182-6
EAN : 9788880681823

 

©1999-2019 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Fax +39 02700415415 - Cell +39 3490876581 - Skype astilibri
Spedizioni standard e corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede - a disposizione su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
info-book@astilibri.com