motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autorinotizie2014 Promozioni
Alcune proposte
DONNE DI CUORI
da Cleopatra a Carla Bruni, da Giulio Cesare a Berlusconi
Giulio Cesare e Silvio Berlusconi, Elena di Troia e Patrizia D'Addario, Cleopatra e Carla Bruni, Marilyn Monroe e Noemi Letizia, Vittorio Emanuele II e Gianfranco Fini, Giuseppe Garibaldi e Benito Mussolini, Madame Pompadour e Ania Pieroni, Anna Bolena e Monica Lewinsky, Eleanor Roosevelt e Michelle Obama; Richelieu e Gianpaolo Tarantini, Cavour e Massimo D'Alema... Sono centinaia i protagonisti di questo sorprendente libro di Bruno Vespa, che va a scavare in duemila anni (anzi, in tremilacinquecento) di esistenze umane per raccontare un unico tema, che come una melodia ricorrente ha accompagnato tutte le epoche: il ruolo delle donne - e, quindi, il peso dell'eros e del sesso, ma anche la loro presenza rassicurante e protettrice - accanto agli uomini che hanno fatto la storia.
L'attualità italiana è, come sempre, dirompente. Per le vicende che hanno coinvolto le frequentazioni. femminili del presidente del Consiglio e dettato una parte rilevante dell'agenda politica del 2009. Per le questioni familiari di Berlusconi, che hanno portato a una richiesta di divorzio da parte della moglie Veronica. E per la discussione che si è aperta sulle molte, troppe violazioni della privacy di uomini pubblici, siano essi il presidente del Consiglio o quello della regione Lazio, Piero Marrazzo, protagonista dell'ultimo scandalo a sfondo sessuale. Ma il libro spazia nei secoli passati e in ogni paese del mondo, e ci mostra che quasi tutti i potenti hanno avuto un enorme interesse per le donne, e che le donne hanno saputo approfittarne in modo talvolta intelligente, spesso spregiudicato (Cleopatra rappresenta, in questo senso, un modello forse insuperabile). Così, pagina dopo pagina, si aprono al lettore scenari inediti: papi rinascimentali che accrescono il loro potere sistemando figli e nipoti, le favorite dei re di Francia più colte e brillanti (oltre che più belle) delle stesse regine, Napoleone vittima delle sue amanti e della sua incredibile ingenuità, Garibaldi scrittore di appassionate lettere d'amore, Cavour che rinuncia al matrimonio per il potere... Ma anche la bulimia sessuale di John F. Kennedy e di Bill Clinton, gli amanti segreti di lady Diana e la sua guerra con Camilla [..]
PREMESSA

Il primo titolo al quale pensammo per questo libro era Così fan tutti. Mozartiano, e per questo, forse, un po' scontato. Ma era il titolo giusto. Lo scartammo per un eccesso di scrupolo: sembrava troppo assolutorio nei confronti di Silvio Berlusconi. In effetti, in campo sessuale il presidente del Consiglio ha straripato. Lo fa, per carattere, in ogni campo, e non ha certo pensato di risparmiarsi sotto le lenzuola. («Di una donna abbondante si dice che è "tanta"» osservò sua moglie Veronica durante il nostro incontro nel 2007. «Bene, mio marito è "tanto".») Eppure, sfogliando le pagine di questo libro, si potrà constatare che, nel mondo di Eros, Berlusconi non soffre di solitudine.
Nell'antichità il libertinaggio, anche femminile, era molto praticato. Cleopatra, d'intelligenza pari alla straordinaria bellezza, fece del sesso la principale arte di governo. Prima di diventare una grande imperatrice, Teodora era una prostituta. Nel Rinascimento si piegavano le leggi per rendere leciti i matrimoni che non Io sarebbero stati. Enrico VIII non esitò a proclamare addirittura uno scisma pur di legittimare la sua unione con Anna Bolena. La regina Vittoria diede il nome a un'intera epoca puritana, ma stava sempre a letto con il marito, e quando l'ama» tissimo Alberto scomparve prematuramente, se la spassò con un paio di maggiordomi. Edoardo VIII rinunciò al trono d'Inghilterra pur di sposare la divorziata Wally Simpson, che aveva imparato le arti erotiche in una casa di piacere giapponese.
Ma anche i contemporanei non scherzano. John E Kennedy e Bill Clinton erano affetti da una sfrenata bulimia sessuale.
[..]




Bruno Vespa

DONNE DI CUORI

editore MONDADORI
edizione 2009
pagine 544
formato 14x21,5
cartonato con sovracoperta colori
tempo medio evasione ordine
2 giorni

20.00 €
12.00 €

ISBN : 978-88-04-59342-1
EAN : 9788804593621

 
©1999-2020 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Fax +39 02700415415 - Cell +39 3490876581 - Skype astilibri
Spedizioni standard e corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede - a disposizione su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
info-book@astilibri.com