motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autorinotizie2014 Promozioni
Alcune proposte
LO DIVINO GOLF
L'INFERNO
È stato un sogno liberatorio, dopo tanti anni di delusioni! Quella mattina, mi sono svegliata alle cinque con una visione onirica impressa nella mente: Dante Alighieri che tentava di giocare a golf in un percorso infernale e immaginario.
Nacque così l'idea di riprendere in mano la Divina Commedia e guardarla con una chiave di lettura diversa, partendo dall'Inferno per poi passare eventualmente al Purgatorio e finire col Paradiso, gli stessi steps di un golfista.
Quando si inzia è un vero inferno, poi a poco a poco ti senti saltuariamente in Purgatorio e quando finalmente giochi il tuo handicap ti sembra di essere in Paradiso!
Far seguire Dante da quel Virgilio, che gli fu compagno in ben altro cammino, è stata una conseguenza logica.
Mi sono divertita a trovare le terzine dantesche che potessero introdurre le tragi-comiche avventure di Dante, neofita di questo sport e del suo caddie Virgil, che di golf nulla sa.
La rilettura, in chiave golfistica, della Divina Commedia è stata un vero divertissement e spero possa esserlo anche per tutti gli amici golfisti e sperano ancora nel miracolo, ma anche per coloro che desiderano scoprire due personaggi assolutamente inediti.

Lella Ciaccia
INDICE

CLUB HOUSE
ORGANIGRAMMA

NELLA FORESTA
Dante e Virgil, dopo il primo colpo, hanno il dubbio di essersi già persi.
IN IRAQ
Dante e Virgil sono in un bunker, ma si sentono come se fossero in una trincea.
LA SCURE
La pallina è finita in un albero cavo: Dante, con tutta la testa, è dentro all'albero.
IL PONTE DEI SOSPIRI
Entrambi sono sul Ponte dei Sospiri e, sconsalati, vedono passare la pallina.
NEL BUNKER
Virgil, inginocchiato nella sabbia, sta giocando con secchiello e paletta.
L'APPROCCIO
Dante è impacciato e goffo: ha visto una Dante Angelo.
LA SABBIA
Dante è in un bunker e sta colpendo la pallina all'impazzata.
L'HIMALAYA
Il green è posto sul cucuzzolo di una montagna.
TRA GENTLEMEN
Virgil, con un bozzo in testa è furibondo e insegue Dante.
LA PALLINA PARLANTE
La pallina, stufa di essere bistrattata e vilipesa, parla a Dante.
IL PUTT
Dante è in green e non riesce a imbucare; è convinto di avere il putt storto.
IL BIRDIE
Dante colpisce in pieno un uccellino che sta covando.
IL TRENO
La pallina è finita in un binario, mentre dalla galleria sta arrivando un treno.
GLI SQUALI
Il green è situato su un isolotto, intorno al quale ci sono molti squali.
IL PESCHINO
La pallina è caduta nell'acqua e Virgil sta cercando di prenderla.
IL COCCODRILLO
La pallina è finita tra gli occhi di un coccodrillo sornione.
EAGLE
La pallina è finita nel nido di un'aquila minacciosa.
LE STELLE
La gara è finita, ma è calata la notte.
LA PREMIAZIONE
Dante ha vinto l'ultimo premio e Lucifera lo premia.
REGULAMENTA DEL MELABOLGIA GOLF
Il Regolamento interno in volgare trecentesco.
IL GLOSSARIO
I termini golfistici in volgare trecentesco.




Lella Ciaccia

LO DIVINO GOLF

editore PRIULI & VERLUCCA
edizione 2004
pagine 104
formato 23,5x32
cartonato con sovracoperta plastificata a colori
tempo medio evasione ordine
2 giorni

25.00 €
18.00 €

ISBN : 88-8068-261-X
EAN : 9788880682615

 
©1999-2019 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Fax +39 02700415415 - Cell +39 3490876581 - Skype astilibri
Spedizioni standard e corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede - a disposizione su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
info-book@astilibri.com