motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autorinotizie2014 Promozioni
Alcune proposte
I DIPINTI DEL PRADO
Le grandi opere
La collezione di dipinti del Prado è una delle più prestigiose del mondo. Nel percorrere le sale del Museo, il visitatore si rende conto di essere circondato di capolavori che decoravano un tempo i palazzi dei grandi della terra.

La raccolta, che riunisce i nomi più celebri della storia della pittura — Van der Weyden, Botticelli, Bosch, Bruegel, Tintoretto, Diirer, Tiziano, El Greco, Velàzquez, Rubens, Van Dyck, Goya e decine d'altri —, è composta effettivamente per la maggior parte di opere commissionate dai membri della corte di Spagna e dell'alta aristocrazia, oppure acquistate nelle varie capitali d'Europa dai loro ambasciatori.

Ogni dipinto ha quindi una propria vicenda, spesso legata a uno dei tanti episodi della storia spagnola ed europea, e ogni opera è altresì una testimonianza della devozione, dell'ambizione, delle passioni, dell'orgoglio o del senso estetico dei suoi primi proprietari. E' dunque legittimo affermare che il Prado non ospita soltanto una collezione di opere d'arte, ma costituisce anche un riflesso delle vicende storiche spagnole ed europee.
I volumi dedicati fino ad ora al Museo del Prado hanno in genere trascurato questo aspetto; affrontando molto spesso un singolo periodo o una determinata scuola, non si sono curati troppo di sottolineare la straordinaria ricchezza e la varietà della raccolta.

Il "Dipinti del Prado", di conseguenza, realizzato in stretta collaborazione con la Fondazione degli Amici del Museo del Prado, viene davvero a colmare una lacuna. A contribuire alla sua redazione sono stati invitati alcuni dei più eminenti storici dell'arte europei: ognuno di loro analizza una o più scuole pittoriche nazionali, tutti insieme ci offrono un quadro affascinante delle vicende artistiche del nostrò continente. Ci presentano il Prado come un Museo che può vantarsi di possedere una collezione fra le più stupende e imponenti esistenti al mondo, ma anche e soprattutto come una sona di specchio dell'evoluzione delle mentalità e dei gusti dei committenti e dei collezionisti nell'arco dei secoli.

Un'attenzione tutta particolare viene accordata al contesto culturale, sociale e politico dei tempi in cui le opere hanno visto la luce, come pure alle funzioni e ai significati che esse sono andate via via assumendo in cinquecento anni di storia. In vista della pubblicazione di questo magnifico volume sono stati fotografati quasi mille dipinti, il che basterebbe da solo a fame un'opera eccezionale. Gli apparati illustrativi sono stati inseriti nel testo dei vari capitoli, rendendone la lettura molto simile a una visita guidata attraverso le sale del Museo.

Il libro diventa così un punto di riferimento indispensabile per chiunque voglia approfondire la conoscenza dei capolavori del Prado, sia egli storico dell'arte, collezionista o appassionato di pittura, studente o semplice visitatore del Museo.




Bettagno - Brown - Serraller - Haskell - P?rez Sanchez

I DIPINTI DEL PRADO

editore MAGNUS
edizione 1998
pagine 684
formato 25x32
cartonato con sovracoperta a colori e cofanetto foderato
tempo medio evasione ordine
2 giorni

298.00 €
298.00 €

ISBN : 978-88-7057-159-9
EAN : 9788870571592

 
©1999-2020 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Fax +39 02700415415 - Cell +39 3490876581 - Skype astilibri
Spedizioni standard e corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede - a disposizione su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
info-book@astilibri.com