motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autoriservizio segnalazione novità2014 Promozioni
Alcune proposte
ANDREA DORIA
Principe e pirata nell'Italia del '500
Se Machiavelli lo avesse conosciuto forse si sarebbe ispirato a lui quale modello per il suo Principe; ma non ebbe il tempo né il modo, se non una sola volta, e di sfuggita.

Più stretti invece i legami del Doria con Guicciardini, anche se fra i due non corse mai buon sangue. Andrea Doria aveva la tempra del corsaro, il fascino del principe, la lucidità dell'uomo di Stato. Nato povero, cadetto di un ramo minore della più illustre famiglia ligure, fu prima capitano di ventura al soldo di padroni diversi, poi — a quarantasei anni — s'improvvisò ammiraglio, per la Francia, per il Papa, per Genova.

Conquistò il potere assoluto a sessantun'anni e lo tenne saldo fino a novantaquattro, sopravvivendo a guerre, assalti, congiure; la più sanguinosa, quella del Fiesco, ispirò drammaturghi come Schiller e filosofi come Rousseau. La sua alleanza con la Spagna di Carlo V inserì la Repubblica di Genova nella politica internazionale del tempo, facendo dei banchieri genovesi, gli arbitri della finanza europea per quasi due secoli. Severo con se stesso e con gli altri, condusse vita austera.

Mai gli venne meno il coraggio della ragione: fosse solo per questo, merita d'essere ricordato.

INDICE

Premessa

- "CADETTO POVERO". I DORIA
DA ONEGLIA A GENOVA
- A ROMA, SOLDATO DI TERRA
- ROCCAGUGLIELMA
- GIOVANNA
- IN CORSICA, PER LA PRIMA VOLTA
- A GENOVA, NEL FRATTEMPO
- AMMIRAGLIO
- ALLEATO DELLA FRANCIA
- LA CRISI
- LA REPUBBLICA DEI MERCANTI
- LA SCELTA IRREVERSIBILE
- LA RIFORMA COSTITUZIONALE
- L'IMPERATORE A GENOVA
- IL PALAZZO
- BARBAROSSA, IL GRANDE RIVALE
- PRÉVESA
- IL DISASTRO DI ALGERI. DRAGUT
- I FIESCHI
- I PROTAGONISTI DELLA CONGIURA
- LA CONGIURA
- IL "GARIBETTO"
- L'ORGOGLIOSO DECLINO
- IN CORSICA, PER L'ULTIMA VITTORIA
- LA FINE

Conclusione
Postilla
Indice dei nomi
Bibliografia essenziale





Paolo Lingua

ANDREA DORIA

editore FRILLI EDITORI
edizione 2015
pagine 166
formato 11,5x20,2
brossura con alette
tempo medio evasione ordine
2 giorni

11.50 €
11.5 €

ISBN : 978-88-6943-063-3
EAN : 9788869430633

 
©1999-2017 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Fax +39 02700415415 - Cell +39 3490876581 - Skype astilibri
Spedizioni standard e corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede - a disposizione su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
info-book@astilibri.com