motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autorinotizie2014 Promozioni
Alcune proposte
ITINERARI DEL MISTERO A TORINO
tra mito magia e storia
Dai luoghi dei Templari a quelli dei miti, da quelli del diavolo, dell'esoterismo e della Massoneria a quelli dei miracoli e delle reliquie, da quelli della cronaca nera fino a quelli che ci riconducono sulle strade di Lombroso e Salgari.
Una guida che suggerisce itinerari inconsueti per andare al di là dei soliti percorsi: a conoscere temi che, pur mantenendo sempre ben piantate le loro radici nella realtà, nelle fonti o nelle cronache di ieri e di oggi, ci conducono lungo strade meno note, in luoghi spesso ignorati, fra tracce e ricordi di avvenimenti che quasi mai sono entrati a far parte della storia ufficiale.
Ad accomunare questi percorsi sono l'insolito, la magia, il mito, tutti aspetti che costituiscono la parte più enigmatica di Torino.
Strade che celano sempre qualcosa di sconosciuto: un nuovo mistero, o un'inaspettata scoperta...


PREMESSA

Negli ultimi anni il mercato editoriale ha proposto tutta una serie di guide per provare a guardare Torino attraverso ottiche che ne pongano in evidenza aspetti meno noti e anche suggestivi. Oggi ci cimentiamo anche noi in questa impresa, con una proposta che ci auguriamo possa essere apprezzata da lettori disposti a osservare in modo alternativo il capoluogo subalpino. Si tratta certamente di una proposta alternativa, costruita su una serie di itinerari © che provano ad andare al di là dei consueti percorsi: le tematiche primarie (arte, architettura, storia, ecc.) perdono il loro ruolo di protagoniste, per acquisirne uno meno rilevante. A dominare sono infatti temi che, pur mantenendo sempre ben piantate le loro radici nella realtà, nelle fonti o nelle cronache di ieri e di oggi, ci condurranno lungo percorsi meno battuti, in alcuni luoghi spesso ignorati, tra tracce e ricordi di avvenimenti che in molti casi non sono entrati a far parte della storia ufficiale. Ad accomunare questi percorsi è il filrouge costituito dall'insolito, dal mistero, dal mito e da aspetti che costituiscono la parte maggiormente in ombra di Torino.
Come si evince da una rapida occhiata all'indice, alcuni itinerari rimandano all'aura mitico-esoterica della città, mentre altri si rivolgono a misteri più elevati, che hanno nella religione, nella fede e nel miracolo le loro strutture primarie. Ma vi è anche spazio per altro ancora: per la cronaca nera, per l'architettura insolita, per il giallo, per personaggi che hanno lasciato parte delle loro tracce avvolte nell'ombra.
Gli itinerari consentono di rimettere insieme i singoli pezzi della storia che ogni percorso suggerisce: andando « sul posto » sarà quindi possibile trovare tracce, magari scoprire qualcosa di nuovo, oppure lasciarsi trasportare dalla fantasia e dalle sue adulazioni. Un modo diverso per non smettere di amare Torino, ma anche per giocare un po' con storia e cronaca, realtà e mito, verità e immaginazione. Strade che dietro le ombre celano sempre qualcosa di ancora non conosciuto: un nuovo mistero, o un'inaspettata scoperta...
INDICE

Premessa
Sulle strade dei miracoli
Sulle strade del mito
Sulle strade degli Egizi
Sulle strade della Massoneria
Sulle strade delle reliquie
Sulle strade del boia
Sulle strade dei muri parlanti
Sulle strade della giungla nera
Sulle strade degli spiriti
Sulle strade dei Cavalieri templari
Sulle strade della pazzia
Sulle strade sotterranee
Sulle strade degli omicidi efferati
Sulle strade della cronaca nera
Sulle strade del giallo
Sulle strade dell'esoterismo
Sulle strade del diavolo
Bibliografia




Massimo Centini

17 ITINERARI DEL MISTERO A TORINO

editore PRIULI & VERLUCCA
edizione 2014
pagine 192
formato 14x21,5
cartonato con sovracoperta a colori
tempo medio evasione ordine
2 giorni

9.90 €
7 €

ISBN : 978-88-8068-658-3
EAN : 9788880686583

 
©1999-2018 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Fax +39 02700415415 - Cell +39 3490876581 - Skype astilibri
Spedizioni standard e corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede - a disposizione su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
info-book@astilibri.com